“Il Cibo della Taranta” a "Olio Officina Food Festival", Milano

Il promotore del Festival dialogherà con Gabriella della Monaca, consulente della Fondazione “La Notte della Taranta” su “La pizzica salentina vettore dell’eccellenza enogastronomica pugliese”.

Il progetto, nato dall’accordo tra Fondazione “La Notte della Taranta” Eataly e Camera di Commercio di Lecce, approda nella città meneghina con l’obiettivo di promuovere i prodotti pugliesi. Sul modello del Concertone di Melpignano, “Il Cibo della Taranta”, ogni anno ospita uno chef selezionato da EATALY che in collaborazione con le sentinelle del gusto salentine e gli esperti di Slow Food individuano prodotti e alimenti della cucina salentina ricchi di valore e di storia. Prossima tappa per il “Cibo della Taranta” sarà il centro EATALY a New York. Nell’occasione i visitatori potranno gustare il primo piatto creato dallo chef concertatore 2013, Antonio Bufi e acquistando i prodotti di qualità dell’enogastronomica pugliese partecipare alla narrazione di un paesaggio unico.

In zona puoi soggiornare qui
Residence Spiaggia Bianca sul mare
a pochi passi da Torre Vado, una delle piu' belle spiagge del Salento
Torre Vado Apartments, bilocale
Soggiorno in formula residence a pochi passi dalle Maldive del Salento
Torre Vado Apartments, trilocale
Trilocale vicinissimo alla spiaggia in località Torre Vado
Rivabella Deluxe monolocale
Appartamento a 50 metri dalla spiaggia
Rivabella Deluxe Appartementi
A pochi metri dal mare a Rivebella
Cerca Struttura
Esperienze