Flavia Pennetta

La campionessa di tennis è nata a Brindisi il 25 febbraio del 1982 ed il 9 febbraio del 2009, grazie ad una lunga serie di successi conseguiti ora prendendo a sberle, ora blandendo con la sua racchetta la pallina gialla da tennis, ha conquistato l’undicesima posizione nel ranking mondiale Wta che mette in successione le migliori giocatrici del pianeta. Ama giocare sulle superfici veloci e dure (erba o tartan) e – tra i vari gesti tecnici eccellenti del suo bagaglio – ha nel rovescio (che effettua regolarmente a due mani) il colpo migliore, senza trascurare il preciso dritto che esegue con la mano destra. Sei i tornei vinti nel singolare femminile. 2004 in Polonia, 2005 Bogotà ed Acapulco, 2007 Bangkok, 2008 Vina del Mar in Cile ed ancora in Messico ad Acapulco. Nove le competizioni perse all’ultima sfida in finale. Quattro i successi, invece, conseguiti in doppio. Dopo vari successi nelle competizioni giovanili, diventa professionista nel 2000 ed esplode due stagioni dopo. La partita più recente che l’ha portata alla ribalta internazionale resta la vittoria al terzo set al torneo di Zurigo ai danni della n.1 del mondo Jelena Jankovic (cederà poi, scusate se è poco, in finale al cospetto di Venus Williams).

Flavia Pennetta

La campionessa di tennis è nata a Brindisi il 25 febbraio del 1982 ed il 9 febbraio del 2009, grazie ad una lunga serie di successi conseguiti ora prendendo a sberle, ora blandendo con la sua racchetta la pallina gialla da tennis, ha conquistato l’undicesima posizione nel ranking mondiale Wta che mette in successione le migliori giocatrici del pianeta. Ama giocare sulle superfici veloci e dure (erba o tartan) e – tra i vari gesti tecnici eccellenti del suo bagaglio – ha nel rovescio (che effettua regolarmente a due mani) il colpo migliore, senza trascurare il preciso dritto che esegue con la mano destra. Sei i tornei vinti nel singolare femminile. 2004 in Polonia, 2005 Bogotà ed Acapulco, 2007 Bangkok, 2008 Vina del Mar in Cile ed ancora in Messico ad Acapulco. Nove le competizioni perse all’ultima sfida in finale. Quattro i successi, invece, conseguiti in doppio. Dopo vari successi nelle competizioni giovanili, diventa professionista nel 2000 ed esplode due stagioni dopo. La partita più recente che l’ha portata alla ribalta internazionale resta la vittoria al terzo set al torneo di Zurigo ai danni della n.1 del mondo Jelena Jankovic (cederà poi, scusate se è poco, in finale al cospetto di Venus Williams).

In zona puoi soggionare qui
Residence Spiaggia Bianca sul mare
a pochi passi da Torre Vado, una delle piu' belle spiagge del Salento
Torre Vado Apartments, bilocale
Soggiorno in formula residence a pochi passi dalle Maldive del Salento
Torre Vado Apartments, trilocale
Trilocale vicinissimo alla spiaggia in località Torre Vado
Rivabella Deluxe monolocale
Appartamento a 50 metri dalla spiaggia
Rivabella Deluxe Appartementi
A pochi metri dal mare a Rivebella
Cerca Struttura
Esperienze