FIRST SUV

TORTORETO LIDO – Questo veicolo è il Rav4, che, nel lontano 1994, diede il via alla categoria più di successo nel mercato italiano e non solo: i SUV. Il veicolo Toyota è equipaggiato con un motore a benzina (2000 da 158 cv) e con un motore turbodiesel 2200 common rail D-4D da 150 e 177 cv, negli allestimenti Base, Exclusive, Executive, nelle varianti di carrozzeria SUV e Crossover. Dopo 4 anni (la versione attuale è stata lanciata nel 2006), il Rav4 si concede un corposo restyling stilistico, per aggiornare la linea e renderla ancora più accattivante e al passo con i tempi. Ferma restando l’immutatezza dell’elegante e sportivo corpo vettura, a essere stato oggetto di lifting sono stati, come in ogni restyling che si rispetti, il frontale e la coda. Infatti il nuovo frontale presenta un disegno che rende il Rav4 ancora più elegante mix fra fuoristrada e berlina di alto livello. D’impatto scenico e di sobria eleganza è la nuova mascherina grigliata cromata, molto belli sono anche i nuovi gruppi ottici a forma di rettangolo leggermente affusolato. Anche dietro gli interventi, leggeri, vi sono stati. Infatti a cambiare anche qui è stato il design dei gruppi ottici, mentre tutto il resto (il portellone vetrato ampio e luminoso, i paraurti) sono rimasti identici alla versione pre-restyling. Internamente l’abitacolo è curatissimo, con materiali di pregio e assemblaggio a regola d’arte. Abbondante lo spazio a disposizione dei passeggeri, sia anteriori che posteriori, e molto comodi e sono i sedili (ben fatti e di qualità). Elegante è anche la consolle centrale con al centro lo schermo del navigatore che funge anche da schermo per il sistema di intrattenimento. Subito sotto lo schermo troviamo un chiaro e intuitivo sistema di climatizzazione. In linea con lo spirito elegante e raffinato che si respira a bordo del nuovo Rav4 è il quadro strumenti (i quadranti a intersezioni di un color satinato, molto gradevole da guardare). Ed ora il momento del test drive. Il Toyota Rav4 guidato è stato il 2200 D-4D 150 cv Crossover Executive Cambio Automatico da 35900 €. La versione restyling del SUV Toyota, rende questo modello, capostipite del segmento SUV, ancora più appetibile e re del mercato che lui stesso inaugurò 16 anni fa. Su strada il Rav4 si comporta in maniera eccelsa: tenuta di strada ottima, silenziosità ai massimi livelli, confort e praticità di guida da ammiraglia. La versione provata, la Crossover, ha di diverso rispetto la versione SUV l’assenza della ruota di scorta esterna sul portellone. Ciò significa una maggior praticità e visibilità in manovra. Inoltre, l’inserimento della trazione integrale solo in caso di necessità, rende il Rav4 un veicolo da usare sempre e comunque, senza preoccuparsi minimamente delle asperità del terreno che si andrà ad affrontare. Infine il listino prezzi con il distinguo fra versione SUV e Crossover. Partiamo con la versione SUV (Ruota Esterna): si va da 24750 € del 2000 Base ai 29750 € del 2000 Multidrive Exclusive (Benzina), si va da 26950 € della 2200 D-4D 150 cv Base ai 33000 € del 2200 D-4D 177 cv Exclusive (Diesel). Ora la versione Crossover (senza Ruota Esterna): si va da 28000 € della 2000 Exclusive fino a 29750 € della 2000 Multidrive Exclusive (Benzina), si va da 30250 € della 2200 D-4D 150 cv Exclusive fino ad arrivare a 33150 € della 2200 D-4D 177 cv Executive (Diesel).


Bruno Allevi



Gallery
  • FIRST SUV - 1/2
  • FIRST SUV - 2/2


  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2014 – 21:56
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati

In zona puoi soggionare qui
Cerca Struttura
Offerte Vacanza
Trilocale vicinissimo alla spiaggia in località Torre Vado