Fiera di San Vito a Ortelle

Dal 23 al 26 ottobre torna la Fiera di San Vito a Ortelle.

La manifestazione, che si fregia del riconoscimento di “Manifestazione Fiera Regionale” ed è annoverata tra le Fiere più antiche del sud Italia, è divenuta nel tempo un appuntamento imperdibile per espositori, produttori e, soprattutto, estimatori del maiale la cui carne viene preparata e servita in svariate modalità, dalle più tradizionali alle più originali, che ne valorizzano sapore e proprietà.

Protagonista indiscussa è quindi la carne suina Or.Vi. prodotta da animali allevati nel territorio di Ortelle e Vignacastrisi (da cui l’acronimo) con  antiche tecniche di allevamento secondo un disciplinare a cui aderiscono l’Associazione degli allevatori di Ortelle,  il Comune di Ortelle, la Facoltà di Medicina Veterinaria dell’Università di Teramo e la ASL di Maglie.

Punto di forza e di garanzia per il consumatore è la filiera controllata per la produzione del maiale Or.Vi., che inizia dall’identificazione del capo e dall’accertamento dell’alimentazione utilizzata nei vari allevamenti e si conclude sul luogo di degustazione del prodotto finito.

Anche quest’anno alla gastronomia la fiera di San Vito abbina un mix di eventi di grande interesse. La giornata inaugurale, giovedì 23 ottobre, sarà aperta dagli sbandieratori e musici di Oria (ore 18.30) a cui seguirà, nel nuovo padiglione istituzionale, il convegno “Gusto e territorio nel GAL terra d’Otranto” organizzato dal GAL Terra d’Otranto, la musica popolare degli “Amanti di Bacco” chiuderà la serata. Venerdì 24 ottobre alle 19.00, sempre nel nuovo padiglione istituzionale sarà presentato il volume “Pittura tardogotica nel Salento”  di Sergio Ortese, Congedo Editore, seguirà dalle 20.30 il Djset di Mondoradio Tutti i Frutti. La solenne processione con il trasporto della statua di S.Vito aprirà, alle ore 17.00, il programma di sabato 25 ottobre, a cui seguirà, alle 18.30 nel padiglione istituzionale, la presentazione dei risultati del progetto di cittadinanza attiva racconti preliminari di comunità “Cuntame Mò”. Domenica 26 ottobre come da tradizione la Fiera sarà aperta alle 6.30 dalla messa nella cappella di S.Vito e sarà caratterizzata dalla presenza di una mongolfiera che consentirà di guardare dall’alto la Fiera, la musica travolgente dei Freezap, il duo di talentusoi chitarristi recentemente finalista di Capitalent di Radio Capital chiuderà il programma della serata.

Ricco il programma espositivo che i visitatori potranno ammirare nel nuovo padiglione istituzionale con due mostre di grande interesse: la mostra fotografica “Fiera/memorie di Antonio Chiarello oltre settant’anni  di storia condensati in sette immagini e raccolte con passione che raccontano la trasformazione dell’evento nel tempo e che l’artista ortellese  ha voluto donare alla sua comunità come atto d’amore verso i compaesani fieri di difendere tal patrimonio che da millenni identifica più di ogni altro aspetto il Borgo di Ortelle; e la mostra fotografica documentaria itinerante “I territori sono narrazioni” della Summer School di arti performative e community care – Edizione 2014 di Unisalento che a Ortelle verrà di fatto inaugurata.

Molto atteso è anche quest’anno il 5° Concorso fotografico Fiera di S.Vito “Luigi Martano”, aperto agli amanti della fotografia che entro le ore 13.00 di domenica 26 ottobre presso il padiglione istituzionale dovranno consegnare le proprie foto scattate nei quattro giorni di Fiera. Alle 18.30 sarà effettuata la premiazione. La foto premiata riceverà un premio di € 150.00 (per info 329.3173865 – infofiera@comune.ortelle.le.it). Sempre nel padiglione istituzionale sarà

La Fiera di San Vito è organizzata con la collaborazione di Mercatini nel Salento.

In zona puoi soggiornare qui
Residence Spiaggia Bianca sul mare
a pochi passi da Torre Vado, una delle piu' belle spiagge del Salento
Torre Vado Apartments, bilocale
Soggiorno in formula residence a pochi passi dalle Maldive del Salento
Torre Vado Apartments, trilocale
Trilocale vicinissimo alla spiaggia in località Torre Vado
Rivabella Deluxe monolocale
Appartamento a 50 metri dalla spiaggia
Rivabella Deluxe Appartementi
A pochi metri dal mare a Rivebella
Cerca Struttura
Esperienze