FERROVIE DEL SUD EST S.p.A. L'AMMODERNAMENTO

Si procede a fornire le stazioni con apparati ACE e ACF si allargano con binari si stazionamento nelle stazioni capo tronco. Si ammodernano i capannoni per la raccolta merci. Interviene oltre al presidente delle FSE Cav.Ing.Giovanni Bombrini il Ministro dei trasporti, l’addio al vapore. Si innagurano gli Uffici delle Delegazioni a LECCE e FRANCAVILLA FONTANA. L’ammodernamento diete il via all’assunzione solo nel Salento di: N.08 impiegati N.21 manovali N.48 alunni di stazione N.28 fuochisti N.41 manovali di Stazione N.08 impiegati per le DELEGAZIONI N.18 frenatori (futuri capi treno) N.34 oerai per l’OfficinaFerroviaria N.07uscieri N.89 Cantonieri Nel 1959 come risulta dai registri Tra DIREZIONE ESERCIZIO e SEZIONE ESERCIZIO vi erano 1939 dipendenti, anche la DIREZIONE GENERALE ebbe tra il 953 al 1958 N.20 assunzioni. Dott. Cesare Paperini cesarepaperini@alice.it   Articoli correlati:Storia dei trasporti del SalentoFERROVIE DEL SUD EST S.p.A – UNA TRAGEDIAFERROVIE SALENTINEFERROVIE DEL SUD – EST Società Anonima          

Categoria: Notizie e politica – 1953/1958

In zona puoi soggiornare qui
Residence Spiaggia Bianca sul mare
a pochi passi da Torre Vado, una delle piu' belle spiagge del Salento
Torre Vado Apartments, bilocale
Soggiorno in formula residence a pochi passi dalle Maldive del Salento
Torre Vado Apartments, trilocale
Trilocale vicinissimo alla spiaggia in località Torre Vado
Rivabella Deluxe monolocale
Appartamento a 50 metri dalla spiaggia
Rivabella Deluxe Appartementi
A pochi metri dal mare a Rivebella
Cerca Struttura
Esperienze