Rukku.it

Tour Archeologico nel Salento - valido per tutto il 2016

Dal 15 Settembre 2016 - 08:00

Al 17 Settembre 2016 - 19:00

Alla scoperta di Dolmen e Menhir nel Salento a partire da 180,00 euro

A partire da
180 €


Tour Archeologico nel Salento - valido per tutto il 2016

2 notti

Offerta disponibile anche per altre date - Contattateci per una richiesta di preventivo

Soggiorno presso Masseria Bandino Otranto

1° Giorno - Visita al Dolmen Scusi e al Giardino Megalitico di Giurdignano

Ore 9:00 - Colazione in Masseria

Incontro con la guida turistica locale e partenza per Minervino di Lecce.
Visita al Parco Culturale dove è situato il Dolmen Scusi, il più grande di tutto il Salento

13:00 Pranzo tipico salentino presso un agriturismo della zona.

15:00 Partenza per Giurdignano e visita al Giardino Megalitico.

Passeggiata tra le campagne della zona per esplorare insieme i più antichi Menhir, risalenti all'epoca preistorica.

18:00 Rientro, cena e pernottamento in albergo.

2° Giorno - Visita alle Cento Pietre di Patù

Ore 9:00 - Colazione e partenza per Patù

Partendo da Otranto percorreremo insieme la bellissima costa adriatica, caratterizzata dal verde dei paesaggi naturali incontaminati. Prevista la sosta alle Cave di Bauxite, uno spettacolo naturale davvero unico, caratterizzato dal verde smeraldo del laghetto nel quale si riflette il rosso delle cave e della terra da cui è estratto l'alluminio.

11:00 Arrivo a Patù e visita delle Cento Pietre, una struttura megalituca di epoca preistorica, composta da 100 blocchi di pietra calcarea e decorata al suo interno da affreschi secolari.

13:00 Pranzo presso un agriturismo tipico della zona.

16:00 Rientro in Masseria, cena e pernottamento.

3° giorno

Partenza

Quota a persona: euro 180,00
La quota comprende:
- Soggiorno in masseria con trattamento di 1/2 pensione
- Visita guidata (per gruppi di min.5 persone)
 

Su richiesta:
- Spostamento in auto/mini bus
- Pranzo / Prenotazione Ristorante

 

Allogerete presso

Antica struttura del 1700 un tempo dedicata alla pastorizia, rispetta la tipologia architettonica tipica del paesaggio rurale salentino.




  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 10 Giugno 2016 - 13:05
I campi contrassegnati con * sono obbligatori