Santa Maria al Bagno


Santa Maria al Bagno

L'architettura delle costruzioni lascia intravedere un non so che di saraceno ed è ha ospitato nell'immediato dopoguerra gli ebrei che scappavano dalla persecuzioni naziste. Adesso vi è anche un museo dedicato alla Shoah. Il mare è stupendo, chiaro e cristallino e il centro cittadino è caratterizzato da una spiaggetta accessibile dalla scala della foto.



  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2014 - 21:55
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati