Rukku.it

Tutti pazzi per il Salento, territorio dell’Anno 2013

Vip e non amano il Salento, la sua natura incontaminata, le sue tradizioni e l’atmosfera genuina che si respira. Lo conferma anche l’indagine di Italia Turistica che lo ha decretato Territorio dell’anno 2013


Tutti pazzi per il Salento, territorio dell’Anno 2013

Continua e si rafforza sempre più il successo del Salento nel mondo. Questa terra ricca di colori, sapori e profumi incanta ogni anno sempre più visitatori e con molti di loro, il legame affettivo che si crea, perdura anche dopo la fine della vacanza. Basti pensare alla predilezione per il Salento da parte di registi come Ferzan Ozpetek, che dopo “Mine vaganti” del 2010, film con Nicole Grimaudo, Ennio Fantastichini e Riccardo Scamarcio, è tornato proprio poche settimane fa a Lecce per girare la prossima pellicola “Allacciate le cinture”. E che dire degli attori, i pubblicitari, gli scrittori e i cantanti? Tra gli ultimi a ritenere la terra salentina continua fonte d’ispirazione, ricordiamo Biagio Antonacci che, la scorsa estate, con il video e i testi del brano “Non vivo più senza te”, ha espresso tutto il suo amore per il Salento, rendendogli omaggio. Quest’anno la campagna promozionale indiretta della penisola continua e, ancora una volta, i toni sono quelli dell’ unconventional marketing. Si parla infatti di Salento nello spot per la tv di un sito specializzato in vendita di prodotti e servizi on line. La protagonista ha intenzione di fare una vacanza e indovinate quale meta ha scelto? Le immagini che scorrono sono proprio quelle dei luoghi più suggestivi e accattivanti del meridione d’ Italia, capaci di conquistare inevitabilmente l’attenzione dello spettatore e rendere omaggio alla bellezza naturale dei luoghi del Salento.

Ma tutto ciò non ci meraviglia. Ricordiamo infatti che solo pochi mesi fa un sondaggio popolare condotto da “Italia Touristica” ha rivelato che il Salento è la terra più amata dagli italiani e gli ha assegnato il titolo di “Territorio dell’Anno 2013”. Per il sondaggio, è stata invitata una mail ad oltre 230.000 italiani, equamente distribuiti in tutte le regioni, chiedendo loro di esprimere un voto di preferenza sul territorio italiano più amato e di aggiungere alcune parole chiave che descrivessero e motivassero la scelta . Le votazioni raccolte sono state ben 42.306 votazioni ed il territorio che ha ricevuto il maggior numero di voti è il Salento, in Puglia, con 4.361 preferenze. A seguire, in ordine decrescente, le Cinque Terre (3.816 voti), la Costiera Amalfitana (3.725 voti), il Chianti (3,471 voti), la Versilia (2.455 voti).

 L’indagine popolare era stata espressamente svolta in funzione dell’edizione 2013 della BIT – Borsa Internazionale del Turismo (14-17 febbraio) per offrire agli operatori nazionali ed esteri uno spaccato delle sensazioni espresse degli Italiani.

E quali saranno state le parole più emblematiche utili a descrivere la preferenza degli italiani in favore del Salento? Mare, cordialità, enogastronomia, ospitalità, barocco, olio, musica, uliveti, tradizioni. Noi di Salento.com siamo d’accordo e voi?

Se volete aggiungere a questo elenco le parole chiave che vi fanno pensare al Salento scriveteci un tweet con l’hashtag #salentovuoldire qui su oppure un post fb con lo stesso hashtag qui.

Cinzia Margarito

Redazione Salento.com



  • Cinzia.Margarito
  • Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2014 - 21:56
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati