Rukku.it

Lavorare in Teatro a Melissano

Un corso di formazione gratuito rivolto ai giovani dai 18 ai 35 anni. Un’iniziativa salentina del “Teatro del Buratto” di Milano.


Lavorare in Teatro a Melissano

Il “Teatro del Buratto di Milano ha dato avvio, dallo scorso mese di luglio, al programma “Working in theater in Melissano, un progetto al cui interno è previsto anche un corso biennale di formazione professionale nell’ambito del teatro di figura e per ragazzi; il corso, che si occuperà anche dei “mestieri” del teatro, partirà nei prossimi giorni, per concludersi nel mese di marzo del 2016. Il corso “Teatro e Giovani: Passione, inclusione, professione si attuerà con il finanziamento della Presidenza del Consiglio (Dipartimento della Gioventù), nell’ambito del progetto “Giovani per il sociale”: sarà gratuito e a tempo pieno e si rivolgerà a giovani fino ai trentacinque anni (inoccupati, part-time e studenti), preferibilmente residenti nei comuni dell’ambito di Gallipoli (Alezio, Alliste, Gallipoli, Melissano, Sannicola, Racale, Taviano e Tuglie).

Per contatti, informazioni e iscrizioni si può telefonare al numero 0833 581982, oppure inviare una e-mail all’indirizzo formazione@teatrodelburatto.it. La sede del corso si trova a Melissano, in via E. Berlinguer, 2. Il progetto prevede l’avviamento professionale e la formazione specifica per giovani che abbiano attitudine ed interesse verso il “mestiere teatrale”, con l’obiettivo di acquisire metodologie e tecniche che permettano, un domani, l’avviamento di un’attività professionale in campo artistico e culturale. Il progetto ha individuato proprio nello specifico del Teatro per Ragazzi e i Giovani la propria azione, al fine di attivare processi formativi che possano indirizzare e specializzare vocazioni individuali e personali, con la prospettiva di avviare un processo di rinnovamento dei linguaggi creativi, incentivando anche l’avviamento di nuove strutture professionali. Le docenze del corso saranno condotte, in buona parte, da giovani professionisti, formati e attivi con il “Teatro del Buratto”, che metteranno a disposizione un sapere “fresco”, certamente utile nel confronto con altri giovani; il tutto, ovviamente, avverrà con la supervisione dei più esperti consulenti del “Buratto” e di altri professionisti del settore. Saranno in tutto una trentina i giovani che parteciperanno al percorso formativo. La selezione sarà curata da una commissione composta da operatori del “Teatro del Buratto”: verrà osservato il criterio di diversificazione territoriale e sarà considerata la provenienza dei partecipanti, allo scopo di costruire un gruppo caratterizzato da giovani in grado di conoscere e rappresentare il territorio salentino. Sarà, inoltre, incentivata la partecipazione di giovani che dimostrino attitudine, passione e anche una propensione all’autoimprenditorialità, per far sì che il progetto possa trasformarsi in un’attività duratura nel tempo.             



  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 17 Ottobre 2014 - 11:22
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati