Rukku.it

La voce degli Angeli - Festival Internazionale - VII Edizione

GLI STRUMENTI DEGLI ANGELI


La voce degli Angeli - Festival Internazionale - VII Edizione

Ensemble Accademia dei Serenati

Lucia Rizzello      flauto

Luigi Bisanti          flauto

Alessandra Targa     arpa

 

Domenica 10  Gennaio 2016   ore 18.30

Chiesa S. Sebastiano -  via dei Sotterranei - LECCE

 

Da Berlioz a Faurè, da Dvorak a Ibert e ancora da Mascagni a Tedeschi: un programma vario e articolato che abbraccia forme e stili diversi ma straordinariamente affascinanti.

Domenica 10 Gennaio 2016 alle ore 18:30 a Lecce presso la Chiesa di San Sebastiano, in Vico dei Sotterranei, si terrà il primo appuntamento del Festival “La Voce degli Angeli”, giunto ormai alla VII Edizione organizzato dall’Accademia dei Serenati, dal Conservatorio "T. Schipa", dalla FIDAPA sezione di Casarano, con il Patrocinio della Fondazione Palmieri

Direttori Artistici del Festival sono Lucia Rizzello e Luigi Bisanti,

L’Ensemble “Accademia dei Serenati” formato per l’occasione dai flautisti Lucia Rizzello, Luigi Bisanti e dall’ arpista Alessandra Targa, eseguiranno di H. Berlioz da “l’Infanzia di Cristo”     “Dans cette ville immense”, le Berceuse op.16 di G. Fauré e  di  A. Dvořák, di É. Pessard Andalouse e Delicatement, brani trascritti dalla Carmen e da “L’Arlésienne Suite n. 2” di G. Bizet. E ancora elaborazioni di J. Ibert, Tedeschi Mascagni, Amoroso per finire con la Gymnopédies n. 1 di Satie e Deux Interludes di Ibert.

L’ingresso è gratuito fino a esaurimento posti.

 

 

LUCIA RIZZELLO, nata a Parigi, compie gli studi musicali in Italia diplomandosi in Flauto presso il Conservatorio di Rovigo, perfezionandosi poi con Ancillotti, Angelo Persichilli, Maxence Larrieu, Massimo Mercelli. Si è diplomata poi in flauto barocco presso la Civica Scuola di Musica di Milano, Sezione di Musica Antica e presso il Conservatorio di Vicenza col massimo dei voti sotto la guida di Marcello Gatti. Si è perfezionata con Kate Clark e Barthold Kuijken. Ha studiato Canto Barocco con il mezzosoprano Gloria Banditelli e direzione d’orchestra con Romolo Gessi perfezionandosi con Donato Renzetti e Julius Kalmar. Ricopre il ruolo di Flautista e Ottavinista in numerose Orchestre Sinfoniche e Barocche sotto la direzione di prestigiosi musicisti. Collabora con solisti di fama internazionale e con numerosi gruppi da camera e orchestre nell’ambito di Stagioni Musicali di rilevanza internazionale in Italia: Milano, Torino, Roma, Cagliari, Bergamo, Venezia, Padova, Vicenza, Brescia, Urbino, Lecco, Siena, Bari, Potenza, Matera, Palermo, Reggio Calabria …  e all’estero  in Germania, Slovenia, Albania, Ungheria, Austria.

Nel 1990 ha fondato l’ensemble di musica antica “Accademia dei Serenati” con il quale svolge intensa attività concertistica. Fa parte delle giurie di numerosi concorsi. Ha effettuato registrazioni per la RAI e per emittenti locali. Ha al suo attivo la registrazione di numerosi CD per le etichette Stradivarius, DAD records, Amadeus, Officina Musicum, SONY dadc, Mastery Records, Baryton. Cura spesso la direzione artistica, il coordinamento e i rapporti con l’estero di eventi musicali di rilevanza internazionale. Da quattro anni è Socia FIDAPA della Sez. di Casarano. Da sei anni cura la Direzione artistica del Festival Internazionale “La Voce degli Angeli” realizzato in collaborazione con il Conservatorio “T.Schipa” di Lecce e la FIDAPA di Casarano. E’ direttore artistico della Lecce Baroque Orchestra che ha sede presso la Fondazione Palmieri. Tiene Masterclasses come docente di Traversiere barocco nell’ambito di Festivals Internazionali di Musica Antica. Ha svolto docenza di Flauti storici e Musica Antica presso il Conservatorio di Eisenstadt (Austria). Attualmente e docente di Traversiere presso l’Accademia di Musica dell’Università di Lubiana (Slovenia). Dal 2011 è invitata dall’Associazione Flautisti Italiani per tenere masterclasses e seminari presso il “Falautcampus” di Cava de Tirreni e di Salerno. E’ titolare della cattedra di Flauto presso il Conservatorio “Stanislao Giacomantonio” di Cosenza.

ALESSANDRA TARGA,  arpista, Nata a Rovigo nel 1967, si è diplomata in arpa con il massimo dei voti (luglio 1988) presso il Conservatorio “F. Venezze” di Rovigo, sotto la guida della prof.ssa Maria Luisa Cardin Fontana.Nel 1898 ha ottenuto l’idoneità, a seguito di concorso, per accedere

al Corso annuale presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo dove si è perfezionata con G.Albisetti e J.Liber.Ha partecipato a Concorsi Nazionali e Internazionali classificandosi sempre fra i primi posti: “Rovere D’oro” (Imperia); “Riviera del Conero” (Ancona); “Dino Caravita” (Ravenna); Concorso di esecuzione strumentale di Varenna (Como).Collabora con numerose orchestre tra le quali: Orchestra del “SAN CARLO” di Napoli, Orchestra del Teatro di Cagliari, Orchestra del TirolerFestpiele di Erl (Austria), Orchestra del Teatro Regio di Parma, Orchestra dei “Pomeriggi Musicali” di Milano, Orchestra “Città di Ferrara”, Orchestra “B.Maderna” di Ravenna, Orchestra Filarmonia Veneta, Orchestra MusicaRiva Festival, lavorando con insigni direttori quali: De Burgos, I.Karabchevsky, R.Chailly, L.Königs, G.Khun, G.Garbarino.Dal 1988 svolge intensa attività concertistica sia come solista che in formazioni cameristiche, spaziando dal duo al settimino. Particolare attenzione va dedicata all’attività con il quartetto di arpe White Harps’ Quartet, con cui si è esibita per importanti società concertistiche sia in Italia che all’estero.Dal 2014 è docente di arpa presso il Conservatorio “Tito Schipa” di Lecce.

LUIGI BISANTI si è diplomato in Flauto Traverso con il massimo dei voti presso il Conservatorio “T. Schipa” di Lecce e in Flauto Dolce con il massimo dei voti presso il Conservatorio “N. Piccinni”di Bari. Si è perfezionato con  Maestri di chiara fama. È vincitore di numerosi concorsi, tra i quali nel 1991, quello per esami e titoli per l’insegnamento del Flauto nei Conservatori. È stato 1° flauto in prestigiose Orchestre suonando sotto la direzione di celebri direttori, ha collaborato con musicisti di fama internazionale. È stato interprete di prime esecuzioni assolute di opere contemporanee e di musica antica eseguite con strumenti d’epoca. Ha registrato per Dynamic, Stradivarius, Village records, MMS, “DAD records”, MGP ecc... Ha inoltre effettuato registrazioni per la Rai, SUISSE ROMANDE, Mediaset, ecc.. È stato ospite di prestigiose Istituzioni concertistiche nazionali ed internazionali. Ha ricevuto lusinghiere critiche su quotidiani e riviste specializzate. Collabora con “Harmonium” di Lecce ed è docente ai corsi estivi di Querceto Montecatini VC in Toscana e Falaut Campus Università di Salerno. E’ titolare della cattedra di flauto  presso il conservatorio “T.Schipa” di Lecce. 

 

 

Maria Pina Solazzo
UPR Conservatorio Tito Schipa Lecce



  • UPRCONSERVATORIOLECCE
  • Ultimo aggiornamento: 9 Gennaio 2016 - 10:44
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati