Rukku.it

La Letteratura come spettacolo

Gli studenti del Salvemini incontrano Leonardo Colombati


La Letteratura come spettacolo

“La letteratura come spettacolo”: è questo il tema al centro dell’incontro che si svolgerà giovedì 12 alle ore 11 ad Alessano, presso la Biblioteca comunale nella storica cornice di Palazzo Legari. A dialogare con gli studenti del Liceo scientifico (opzione scienze applicate) “Salvemini”, sarà lo scrittore romano Leonardo Colombati, in occasione della presentazione del suo ultimo romanzo “1960” presso la libreria Idrusa ad Alessano. L’appuntamento rientra nel ciclo “Incontri d’autore “, organizzati dalla professoressa Bisanti e fortemente sostenuti dalla Dirigente dell’istituto di istruzione secondaria superiore, dott.ssa Ada Bramato. Per gli alunni sarà l’occasione di riflettere sul significato della letteratura oggi, sui generi, le forme e la sostanza delle storie e di conoscere più da vicino uno scrittore considerato uno dei più innovativi e sorprendenti del panorama letterario italiano. In un suo articolo apparso su Nuovi Argomenti nel 2008, l’autore, dichiara: “Io non leggo un romanzo per diventare un uomo migliore ma per godere di uno spettacolo. Perché leggiamo? Credo che lo facciamo non per istruirci o per essere migliori, ma per potenziarci. La letteratura ci dà la possibilità di riempire le h, le j e le k della nostra rubrica telefonica e di piantare nuove bandierine sul mappamondo.” Oltre che di letteratura lo scrittore parlerà anche di musica di cui è un grande esperto avendo anche sviluppato per alcuni artisti una forma di venerazione di tipo ossessivo. Il Boss, ad esempio, è il suo dio. 



  • crismand
  • Ultimo aggiornamento: 11 Marzo 2015 - 10:28
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati