Rukku.it

Il Conservatorio Tito Schipa al Sallentino

Per la Settimana della cultura salentina ed euromediterranea


Il Conservatorio Tito Schipa al Sallentino

2 Settembre - Omaggio a Tito Schipa

3 Settembre - Concerto della Giovane Orchestra “Tito Schipa”

5 Settembre - Duke Ellington - The Sound of love

Anfiteatro Romano – Piazza Sant’ Oronzo – Lecce

Ore 21:00

 

Dopo la pausa estiva, il Conservatorio Tito Schipa riprende l’offerta della sua prestigiosa programmazione musicale con tre concerti di grande interesse artistico e interpretativo al Sallentino, la Settimana dedicata alla cultura salentina ed euromediterranea, manifestazione che si terrà a Lecce, in Piazza Santt’ Oronzo, nell’Anfiteatro Romano, alle ore 21:00.

Omaggio a Tito Schipamartedì 2 settembre - sarà affidato a quattro voci emergenti del Conservatorio, Margherita Coppola, Valentina Iannotta, Anita Maruccia e Annalisa Ragione, allieve delle classi di Canto dei Prof. Virna Sforza e Maurizio Picconi e saranno accompagnate al pianoforte da Vincenzo Rana.

Attraverso varie epoche, autori e scuole operistiche, il programma presenterà alcune tra le più belle arie e romanze del repertorio tra cui Vissi d’arte, Un bel dì vedremo, Addio del passato, Glitter and be gay.

Il Concerto della Giovane Orchestra “Tito Schipa”mercoledì 3 Settembre – vedrà sul podio Michele Nitti, docente di Esercitazioni Orchestrali al Conservatorio, impegnato in un brillante programma di Sinfonie d’apertura: Italiana in Algeri e Cenerentola di Gioachino Rossini e il Preludio da Un ballo in maschera di Giuseppe Verdi e, in coda alla scaletta, un omaggio a Enrico Maria Ferilli, noto musicista salentino, con una versione sinfonica di “Un amore così grande” il brano che lo ha reso celebre in tutto il mondo.

Duke Ellington - The Sound of love – venerdì 5 Settembre sarà curato, invece, dalle classi di Patty Lomuscio (canto jazz) e di Luigi Bubbico (pianoforte jazz), entrambi docenti al Tito Schipa, con un programma-omaggio al grande Duke Ellington, genio assoluto della storia del jazz. Si alterneranno sulla scena Giulia Tedesco, Clarissa Colucci, Filippo Galbiati al pianoforte e Giuseppe Albano al contrabbasso. La scaletta della serata si muoverà attorno ad alcuni tra i più noti jazz standard usciti dalla vena creativa di Ellington: Mood indigo, Dreamy Blues, In a Sentimental Mood, It Don’t Mean a Thing (If It Ain’t Got That Swing).

Presentare al territorio salentino le nostre più compiute espressioni artistiche in un contenitore così complesso e articolato come “Il Sallentino” – dichiara Salvatore Stefanelli, Direttore del Tito Schipa di Lecce – è un altro tassello in quel percorso di testimonianza tra le iniziative culturali più rilevanti del territorio che il Tito Schipa sta seguendo ormai da diversi anni, un’ulteriore importante occasione a un serie di esperienze di assoluto e consolidato valore.

 

Maria Pina Solazzo – UPR Conservatorio Tito Schipa Lecce



Gallery
  • Il Conservatorio Tito Schipa al Sallentino - 1/1


  • UPRCONSERVATORIOLECCE
  • Ultimo aggiornamento: 30 Agosto 2014 - 11:03
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati