Rukku.it

Giornata del Software Libero

Sabato 28 marzo presso l’Istituto Tecnico-Commerciale “Cezzi-De Castro” di Maglie


Giornata del Software Libero

L'Associazione "Biblioteca di Sarajevo" di Maglie, in collaborazione con l'Associazione SALUG di Lecce e con il patrocinio della Regione Puglia e della Provincia di Lecce, organizza per

 

SABATO 28 MARZO 2009

Giornata del Software Libero

I principi, le opportunità e le prospettive del software libero al servizio della scuola, della società e della pubblica amministrazione.

 

La manifestazione si terrà presso l'Istituto Tecnico-Commerciale "Cezzi-De Castro" di Maglie e si svilupperà in due momenti significativi.

Il primo, che si svolgerà nella mattinata, prevede il coinvolgimento dei docenti e degli studenti sul tema del software libero e sulle sue potenzialità anche grazie a dimostrazioni pratiche tenute dall'Associazione SALUG.

Il secondo, previsto nel pomeriggio a partire dalle ore 17,30, illustrerà ad un pubblico più vasto, ed in particolare agli amministratori locali della Provincia di Lecce, i vantaggi dell'introduzione del software libero nell'ambito dell'amministrazione pubblica come avviene in altri Stati ed in alcune realtà territoriali italiane. In questa occasione si approfondirà l'iter che ha portato alla proposta di legge regionale che sta per essere discussa nella Giunta della Regione Puglia.

Interverranno

 

il Dott. Guido Iodice, Esperto nazionale del settore,

il Dott. Giuseppe Pellegrino, Assessore alle nuove tecnologie del Comune di Casamassima, che ha

preparato la stessa proposta di legge.

 

Visto che l'argomento trattato rientra nel più ampio tema dell' "e-government" all'appuntamento pomeridiano sono stati invitati tutti gli amministratori comunali del Salento, affinché gli addetti ai lavori della nostra provincia prendano in seria considerazione le possibilità e le potenzialità offerte dal software libero. L'incontro è aperto a tutti.

 

Maglie, __/03/2009 Il Presidente

Paola Cillo

 

PROGRAMMA

 

Giornata del Software Libero

I principi, le opportunità e le prospettive del software libero al servizio della scuola, della società e della pubblica amministrazione.

 

 

Sessione del mattino dedicata a studenti ed insegnanti:

 

 

l Introduzione al software libero tenuta dal presidente dell'associazione Salug, nella persona presidente Fabio Viola, con il supporto di Guido Iodice e dell'associazione Biblioteca di Sarajevo

l Sequenza di mini-talk di 15/20 min ognuno, per illustrare alcuni aspetti del software libero e di Gnu/Linux, dei sistemi operativi e di alcuni programmi liberi (ad esempio Compiz con alcuni effetti speciali, suite d'ufficio (openoffice), reti e programmi di interazione virtuale, grafica, games, ecc.

l Conclusione, con domande da parte degli studenti ed insegnanti agli ospiti

l Dimostrazioni pratiche sulle macchine

 

Sessione pomeridiana aperta al pubblico e ai rappresentanti istituzionali dei comuni della Provincia di Lecce e dell'ente provinciale:

 

 

l Saluto e presentazione del programma e degli ospiti da parte del presidente dell'associazione Biblioteca di Sarajevo

l Intervento del presidente dell'associazione Salug che illustrerà la filosofia del software libero e i principi etici che la sorreggono

l Intervento di Guido Iodice sulle implicazioni e prospettive socio economiche dell'adozione del software libero

l Intervento di Giuseppe Pellegrino che illustrerà la proposta di legge regionale (di cui è estensore) sul software libero e sulle prospettive che apre questa legge in Puglia

l Dibattito e conclusioni

l Chiusura della giornata con dimostrazioni pratiche sulle macchine da parte dell'associazione Salug



Gallery
  • Giornata del Software Libero - 1/2
  • Giornata del Software Libero - 2/2


  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2014 - 21:56
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati