Rukku.it

EUROSENSES

Progetto di mobilità giovanile finanziato nell’ambito del Programma comunitario Gioventù in Azione.


EUROSENSES

Progetto di mobilità giovanile finanziato nell'ambito del Programma comunitario Gioventù in Azione promosso dal CTS Lupiae di Lecce in collaborazione con l'assessorato alle Politiche Giovanili della Provincia di Lecce.

Il progetto denominato "Eurosenses" coinvolge 30 giovani provenienti da 5 diversi paesi europei, Slovacchia, Romania, Cipro, Ungheria e Italia. I partecipanti sono stati inviatati a Lecce per preparare un esperimento teatrale polisensoriale utile a spingere tutti i giovani verso una maggiore considerazione nei confronti delle diverse situazioni di disagio.

Nella preparazione di Eurosenses si è pensato all'empatia come sesto senso per comprendere cosa significhi realmente minori opportunità. L'obiettivo è quello di promuovere la tolleranza e l'antidiscriminazione andando incontro ai ragazzi con minori opportunità fisiche, sociali e geografiche.

Saranno utilizzati giochi di gruppo per attività ice breaking al fine di favorire una prima integrazione dei partecipanti e, attraverso una serie di incontri, prepareremo un esperimento teatrale "polisensoriale" capace di spingere tutti verso una maggiore considerazione nei confronti delle differenti situazioni di disagio.

Attraverso questo progetto l'assessorato alle Politiche Giovanili della Provincia di Lecce e il CTS di Lecce desiderano dare una risposta alla problematica, molto sentita tra i giovani, sul mancato o non compiuto senso di appartenenza all'Unione Europea, sul loro sentirsi tagliati fuori per semplici ragioni geografiche o per più seri problemi sociali dalle possibilità offerte dai programmi europei, e sulla loro, troppo spesso incompleta, formazione circa il concetto di cittadinanza europea. L'obiettivo, in sostanza, tende ad abbattere il confine regionale e ad inserire i giovani salentini in dinamiche più internazionali e meno "paesane".

I partecipanti di "Eurosenses" potranno conoscere la penisola salentina, visitare le città di Gallipoli, Otranto, Lecce e Acaya, conoscerne l'essenza e farsi ambasciatori nel proprio paese della bellezza del nostro territorio.

In occasione della visita al Castello di Acaya i ragazzi visiteranno la mostra ivi allestita su Leonardo da Vinci, massimo rappresentante del genio italiano all'estero: ricostruzione delle macchine scientifiche e militari.

Eurosenses sarà concluso con la presentazione dello spettacolo polisensoriale messo a punto dai partecipanti al progetto e da una festa di arrivederci -serata interculturale durante la quale ogni gruppo nazionale mostrerà agli altri il proprio piatto tipico e le proprie tradizioni popolari.

<L'iniziativa - dichiara l'Assessore alle Politiche Giovanili della provincia di Lecce, Bruno Ciccarese - è un ulteriore passo verso la strutturazione di una vera politica della mobilità giovanile, asse portante dell'attività di questo assessorato. Perché attraverso il confronto e lo scambio tra culture ed esperienze differenti, le nuove generazioni possono maturare una coscienza aperta al mondo e alle sfide della contemporaneità e, con loro, può crescere il Salento>.
'iniziativa>



Gallery
  • EUROSENSES - 1/1


  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2014 - 21:56
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati