Rukku.it

Eco-design e creatività. Il laboratorio alle Manifatture Knos di Lecce

Dal web il reclutamento per il laboratorio di idee e attività creative e artigianali che si svolgerà presso le Moanifatture Knos di Lecce. Iscrizioni fino al 21 Giugno


Eco-design e creatività. Il laboratorio alle Manifatture Knos di Lecce

Il Laboratorio Linfa, studio di progettazione sostenibile di Roma, insieme a Manifatture Knos di Lecce, propongono un workshop di eco-design e creatività. Un appuntamento di respiro nazionale giunto ormai alla sua 6°edizione: un’esperienza in cui far maturare nuove idee per un mondo più sostenibile, in cui valorizzare l’ingegno dei giovani che si impegnano per la tutela ambientale.

Artigiani, professionisti e docenti universitari forniranno ai ragazzi le competenze per realizzare dei prototipi funzionali rispondenti al tema dell’anno: “Una nuova energia per il pianeta”.

Un concorso di idee diffuso a istituti universitari e sul web recluterà gli interessati a partecipare al laboratorio, che dovranno iscriversi entro il 21 giugno.

Al materiale principe del workshop, il legno recuperato da vecchi serramenti o da pancali per il trasporto merci giunti a fine ciclo, si affiancherà la componentistica meccanica: molle, motorini elettrici, ingranaggi, scarti metallici, parti integre di biciclette avviate alla discarica.

Uniti per ristabilire un utopico equilibrio tra esigenze della natura e bisogni dell’uomo, i partecipanti dovranno progettare dei piccoli sistemi per la produzione e/o il recupero di energia. Meccanica, elettronica e artigianato del legno si fondono in oggetti d’uso che ci rendono la vita più

facile ma senza gravare troppo sull’ambiente.

Come sfruttare, o immagazzinare, quelle energie e quelle risorse che di solito vengono sperperate o non valorizzate? Come catturare l’energia del sole, del vento, quella del nostro corpo? Come farlo con mezzi “poveri”, ossia con materiali considerati di scarto? Al quesito risponderanno i giovani partecipanti ai workshop, elaborando diverse soluzioni in base al materiale a disposizione.

L’idea è di far progettare, da designer e studenti, oggetti che, anche se ci portano a dover cambiare alcune nostre abitudini, i nostri costumi, rispettano l’ambiente in quanto non abusano di esso. Attraverso materiali e meccaniche essenziali e recuperate si può offrire all’utente la stessa soddisfazione che ha con un altro oggetto d’arredo o elettroutensile. Starà ai partecipanti dei laboratori individuare la strategia giusta per compiere questa missione; dalla loro, tutti i mezzi e il supporto per realizzarlo.

I laboratori artigiani allestiti nella eccezionale location assorbiranno le richieste dei progettisti, che sin dal primo giorno di workshop avvieranno la fase di disassemblaggio dei materiali recuperati. La condivisione di tutte le fasi della giornata, dal risveglio fino alla cena, e l’attenzione e la partecipazione richiesta ai partecipanti tutti, perfino nella preparazione e la somministrazione del cibo, fa di questa esperienza formativa gratuita una vera esperienza di vita totalizzante.

 Per iscriversi, mandando il proprio concept, scrivere a ws@laboratoriolinfa.com <mailto:ws@laboratoriolinfa.com>. Maggiori informazioni sul sito www.laboratoriolinfa.com <http://www.laboratoriolinfa.com/>

                                                                                                                                       Cinzia Margarito

                                                                                                                                       Redazione Salento.com



  • Cinzia.Margarito
  • Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2014 - 21:56
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati