Rukku.it

CENTRO RISORSE PER LA FAMIGLIA

La Provincia di Lecce - Assessorato alle Politiche Sociali e Pari Opportunità - attiva il Centro Risorse per la Famiglia, a seguito di sottoscrizione di apposito Protocollo d’Intesa con la Regione Puglia.


CENTRO RISORSE PER LA FAMIGLIA

Il Centro Risorse è ubicato a Lecce, in Piazzetta Duca D’Enghien, presso la sede della Fondazione Partecipata “Francesca Massa” Onlus (ex IPAB); il Centro con il front-office affiancherà lo sportello/centro ascolto C.A.I.A. (centro antiviolenza italo-albanese). <>, dichiara l’assessore provinciale alle Politiche Sociali e Pari Opportunità Filomena D’Antini Solero, <>. <>, conclude l’assessore. Correlato con l’area responsabilità familiari dell’Osservatorio Provinciale delle Politiche Sociali, il Centro avrà anche un ruolo peculiare di osservazione, lettura ed analisi della famiglia, dei suoi bisogni e delle sue dinamiche evolutive ed opererà in stretta relazione con i servizi socio sanitari Asl e con gli Ambiti Territoriali Sociali della provincia di Lecce. Il Centro Risorse, dotato di un’equipe stabile multiprofessionale specializzata, costituita da mediatori familiari ( avvocati, psicologi, ed educatori), affiancati da assistenti sociali, promuove e sostiene la famiglia nel complesso processo evolutivo che la interessa, e più precisamente: - nella fase di incipit attrattivo-relazionale della coppia; - nello sviluppo dell’affettività, della comunicazione sessuale e verbale, dell’incontro tra culture ed etnie differenti; - nella fase della scelta razionale della coniugalità/coabitazione, della genitorialità consapevole, della paternità e maternità responsabile (naturale, adottiva ed affidataria); - nella fase dell’attesa, dell’accoglienza e dell’educazione dei figli; - nella conciliazione del tempo di cura e del tempo del lavoro (con particolare attenzione al ruolo femminile e dei minori all’interno del nucleo familiare); - nella assunzione della propria funzione sociale all’interno della famiglia; - nell’esercizio dei propri diritti e doveri rispettando la parità di genere; - nonché nella fase del conflitto e della separazione; Nell’ambito del Centro Risorse, infine, è istituito l’Ufficio di Mediazione Civile e Penale, che interviene sulla gestione dei conflitti familiari e di natura civile che penale. Rientrano anche eventuali conflitti familiari presenti nei matrimoni misti, e quelli che scaturiscono da rapporti di vicinato. Il centro risorse vuole principalmente favorire la ricostruzione della relazione interpersonale e del legame sociale promovendo dialogo e comunicazione all’interno della famiglia.


Gallery
  • CENTRO RISORSE PER LA FAMIGLIA - 1/1


  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2014 - 21:56
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati