Rukku.it

Paolo D'Oria

Il trepuzzino "capitan coraggio" della cavalcata della Svicat Rugby ASD verso la serie B


Paolo D'Oria

Giovane "capitan coraggio", il trepuzzino Paolo D'Oria (19/03/1990) è uno dei grandi protagonisti della cavalcata che ha fatto approdare la Svicat Lecce Rugby di Fabrizio Camilli nella serie B. E ne è passato di tempo da quando, ancora bambino, decide di dedicarsi al rugby all’età di 11 anni spinto dalla curiosità di provare a giocare con quella palla ovale. E come spesso succede a chi pratica questo sport, sin da subito è attratto da questo mondo. 

Capitano del Campi nella storica promozione in serie B, dopo la sua esperienza con il Trepuzzi, dal settembre 2013 Paolo D'Oria ritorna a vestire la maglia della Svicat Rugby ASD. La squadra salentina comunica infatti di aver acquisito il cartellino di uno degli artefici della promozione della stagione precedente, ottenendo così l’accordo con la dirigenza trepuzzina, dopo una trattativa non semplice. Primo centro molto veloce e tecnico, D’Oria rappresenta un vero e proprio valore aggiunto per la rosa di Coach Fedrigo e per il patron Fabrizio Camilli: "Sono soddisfatto perché abbiamo restituito un simbolo ai nostri tifosi, e un piccolo campione al Rugby. Il suo acquisto è un atto di giustizia morale perché Paolo meritava e merita ogni sacrificio." La volontà del giocatore, però, era chiara sin dall'inizio: "Giocare il Serie B con la Svicat per conquistare la Serie A". Piedi per terra, tenacia e tanta determinazione, queste le doti che lo hanno portato a raggiungere grandi risultati professionali e importanti mete, sia sul campo che fuori, in ambito sportivo. Una stagione stimolante quella che ha visto il salto di categoria; la serie B è un campionato affascinante ma pieno di insidie, per cui gli evergreen si preparano con ritmo e intensità, e affrontano i match determinati, uniti e mettendo da parte l’emozione.

Mete e soddisfazioni per il capitano, insignito dell'onorificenza del CONI. Accompagnato da Fabio Manta, delegato provinciale della Federazione, venerdì 13 dicembre Paolo D'Oria viene premiato con la "Stella al merito" dal CONI di Lecce per i prestigiosi risultati conseguiti durante l'ultimo anno: per gli evergreen prima la vittoria del Campionato Regionale di Serie C senza subire sconfitte e poi quella nei Playoff Nazionali per la Serie B.



Gallery
  • Paolo D'Oria - 1/2
  • Paolo D'Oria - 2/2


  • Chiara_Pis
  • Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2014 - 15:23
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati