Rukku.it

FRANCESCO LAGANÀ ED EMANUELE CLAVARINO SI AGGIUDICANO IL 15°RALLY CITTÀ DI CASARANO.

FRANCESCO LAGANÀ ED EMANUELE CLAVARINO SI AGGIUDICANO IL 15°RALLY CITTÀ DI CASARANO.


FRANCESCO LAGANÀ ED EMANUELE CLAVARINO SI AGGIUDICANO IL 15°RALLY CITTÀ DI CASARANO.

Con una condotta di gara accorta, regolare e priva di sbavature Francesco Laganà ed Emanuele Clavarino si sono aggiudicati a mani basse il 15° Rally Città di Casarano, atto numero 2 del Challenge Rallies Nazionali di Settima zona. Il pilota barese portacolori della Vomero Racing alla guida di una Peugeot 207 S2000 ha fatto sua la gara vincendo 6 delle 7 prove speciali iscrivendo così per la quarta volta il proprio nome nell'albo d'oro della gara salentina. Al comando dall'inizio alla fine Laganà non ha accusato il benché minimo problema imponendo alla gara un ritmo assolutamente irraggiungibile per gli altri. Ad impensierirlo ci hanno provato ma invano, gli equipaggi alla guida di vetture a 4 ruote motrici sovralimentate, su tutti il velocissimo Nicola Pagnozzi su Mitsubishi Lancer evo9 A Team e il suo conterraneo alla guida della stessa vettura ma con i colori della Vomero Racing il casertano Enrico Girardi tra l'altro vincitore della ps 4. Il duo campano ha animato la lotta per la conquista della seconda posizione assoluta e per la leadership tra le derivate di serie. Il 21 enne pilota di Benevento primo inseguitore già ieri sera dopo la ps spettacolo ha infatti perso subito la seconda piazza a favore di Girardi per via della rottura del semiasse anteriore sinistro; seconda posizione poi recuperata dopo la ps 3, lungo la quale invece Girardi oltre a rischiare un dritto ha anche accusato evidenti problemi ai freni. La lotta si stava caricando di interesse con loro due racchiusi dopo la ps 5 in meno di 4 secondi. Ma per Pagnozzi navigato da Gino Abatecola l'avventura al Casarano 2009 terminava subito dopo il Parco riordino successivo allorquando constatato uno stato febbrile molto forte del pilota campano con oltre 38 di febbre, l'equipaggio decideva di abbandonare volontariamente la gara. Facile a quel punto per Girardi navigato da Gianluca Esposito, gestire la faccenda gruppo e classe con il secondo di produzione Stracqualursi ed il secondo di N4 Memmi ad oltre un minuto e mezzo.

Al terzo posto, primo tra le vetture di classe R3 ed anche primo nell'omonimo trofeo monomarca di di zona organizzato da Renault Italia e riservato alle New Clio Sport ha invece chiuso la coppia foggiana composta da Giuseppe Bergantino e da Raffaele Rinaldi autori di una condotta di gara superlativa che non li ha mai visti scendere sotto le prime 4 posizioni dell'assoluta.

Quarta posizione finale per il sorprendente equipaggio salentino composto da Davide Stefanelli e Davide Micaletto su Citroen Saxo Vts. L'equipaggio della Casarano Rally Team, che ha fatto sua anche la classe A6 supportato da una vettura perfetta ha saputo mettere in riga fior di avversari dotati tra l'altro di vetture più performanti. Dietro Stefanelli si è piazzato un altro equipaggio salentino quello composto da Claudio D'Amico e da Ilario Casarano alla guida di una Peugeot 306 Rallye, il pilota casaranese che anche primeggiato in classe A7 non ha potuto esprimersi al meglio nelle battute iniziali per via di una vettura che non sentiva sua, ma che comunque strada facendo si è dimostrata performante ed affidabile.

Secondo tra i trofeisti iscritti nel monomarca riservato alle Clio R3, secondo di classe e sesto assoluto ha chiuso la coppia composta dal foggiano Bartolomeo Solitro e dal novarese Alberto Porzio a debito ancora di confidenza con una vettura per loro nuova. Il duo portacolori della Vomero Racing ha preceduto nell'assoluta l'equipaggio laziale formato da Gianni Stracqualursi e Daniele Rovelli vincitori per il secondo anno consecutivo della classe N3 su Clio Rs oltre che primi anche nel Trofeo Corri con Clio. All'ottavo posto si è invece piazzato su identica vettura, anch'essa di classe N3, l'equipaggio vincitore dell'edizione dello scorso anno ovvero quello composto da Ivan Pisacane e Cristian Quarta; una gara bella la loro ma compromessa per via di 2 forature, sempre l'anteriore destra, con una cambiata in prova e per via della rottura del supporto motore il tutto accaduto nel corso della ps 3. A dimostrazione della loro bravura comunque i tempi sulle ultime 2 ps con un 3° ed un 4° posto assoluto. In nona posizione e primi di S1600 chiudono Maurizio Di Gesù e Salvatore Ascalone su Renault Clio per loro una gara costernata da tanti inconvenienti: problemi al cambio, un lungo con circa 20" persi e una foratura sulla ps 5. A chiudere i primi 10 un altro equipaggio portacolori della Casarano Rally Team quello composto da Rudy Lucrezio e Silvia Micheletti su Renault Clio Rs secondi di classe A7.

Nelle altre classi: In FA7 primeggia Fernando De Rosa e Gabriele Sorrone su Renault Clio Williams, in N2 si impone l'equipaggio dauno composto da Davide Catalano e Leonardo Spagnuolo su Citroen Saxo Vts, tra le R2B vittoria in solitario per Emiliano e Pasquale Martina su Citroen C2 Max, in FN3 successo per Cesare Corvaglia e Chiara Piscopello su Renault Clio. In FA6 ad imporsi è la coppia composta da Cosimo Papaleo e Samuele Zezza su Peugeot 205 Gti, in FN1 vittoria per Daniele Ferilli e Salvatore Stefano su Peugeot 106 Rallye, in A0 vincono Antonio Balsamo e Antonio Branca su Fiat 500 Sporting, in N1 vittoria anche qui in solitario per Antonio Fracasso ed Emanuele Guida su Rover Mg Zr 105, in FA5 si impongono Giovanni e Roberto Casto su Peugeot 205 Rallye.

Vincitori della tappa salentina del Trofeo Fiesta Sporting Trophy sono invece i siciliani Giovanni Santamaria e Maurizio Messina su Ford Fiesta St.

 

 

Challenge Rally 7^ zona - 15°Rally Città di Casarano, Classifica Finale Assoluta.
1. Laganà - Clavarino - Peugeot 207 S2000 - in 49.40"1
2. Girardi - Esposito- Mitsubishi Lancer EvoIX - +50"1
3. Bergantino - Rinaldi- Renault New Clio Sport - +1.27"0
4. Stefanelli - Micaletto- Citroen Saxo Vts - +2.13"4
5. D'Amico - Casarano- Peugeot 306 Rallye - +2.20"2
6. Solitro - Porzio - Renault New Clio Sport - +2.29"5

7. Stracqualursi - Rovelli - Renault Cli Rs light - +2.54"1
8. Pisacane - Quarta- Renault Clio Rs light - +3.16"7
9. Di Gesù - Ascalone - Renault Clio S1600 - +3.31"4
10. Lucrezio - Micheletti - Renault Clio Rs - +3.42"2

 


Ufficio Stampa 15°Rally Città di Casarano
Alessandro Rizzo
(Rec. Cell. 328.9327457 - 329.7780609)
E mail: rizzorally@tiscali.it



Gallery
  • FRANCESCO LAGANÀ ED EMANUELE CLAVARINO SI AGGIUDICANO IL 15°RALLY CITTÀ DI CASARANO. - 1/2
  • FRANCESCO LAGANÀ ED EMANUELE CLAVARINO SI AGGIUDICANO IL 15°RALLY CITTÀ DI CASARANO. - 2/2


  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2014 - 21:56
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati