Rukku.it

Andrea Quarta

Il salentino tra i più grandi talenti del biliardo internazionale


Andrea Quarta

Andrea Quarta, classe 1982, è uno dei più grandi talenti del biliardo internazionale.

Nato a Nardòin provincia di Lecce, sviluppa il suo talento sin da bambino, trascorre, infatti,il suo tempo libero nella sala da biliardo del padre nella provincia leccese.

All' età di 12 anni si trasferisce a Pompei per frequentare la scuola di Nestor Gomez, il campione argentino. Attualmente vive a Moncalieri e proprio in Piemonte, più precisamente a Bardonecchia, è arrivata la definitiva maturazione che ha trasformato una speranza in una vera e propria macchina da guerra del panno verde.  Il campione salentino è stato soprannominato il "Cannibale" perché le gare più importanti le vince tutte lui. Ogni anno disputa circa 60 tornei in tutta Italia, vincendone almeno la metà. 

Nonostante la giovane età vanta già dei risultati impressionanti:

  • 1999 Campionato italiano juniores 5 birilli 
  • 2003 Campionato italiano 1ª categoria 5 birilli 
  • 2005 Gran premio goriziana di S.Vincent
  • 2005 Campionato Europeo 5 birilli 
  • 2006 Campionato italiano a Squadre
  • 2007 Campionato europeo per nazioni a Squadre
  • 2007 Campionato Europeo 5 birilli 
  • 2008 Campionato del mondo 5 birilli 
  • 2008 Gran premio goriziana di S.Vincent
  • 2010 Campionato Europeo 5 birilli 
  • 2010 Campionato italiano Professionisti 
  • 2010 Gran premio goriziana di S.Vincent
  • 2012 Campionato italiano Professionisti 
  • 2013 Campionato europeo per nazioni a Squadre
  • 2013 Campionato italiano Professionisti 
  • 2014 Campionato italiano Professionisti 

Ma se le capacità biliardistiche del campione erano in qualche modo ben note e fuori discussione, quelle meno note sono le doti umane di una persona che è riuscito giorno dopo giorno a conquistare la stima di tutti attraverso i suoi modi, la sua serietà e la sua ironia sempre discreta.

 





  • mariannamangiatordi
  • Ultimo aggiornamento: 12 Aprile 2016 - 09:07
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati