Rukku.it

Una ciclopasseggiata alla scoperta del del fiume Asso

Nelle campagne tra Cutrofiano Aradeo e Galatina, è la proposta di Salento Bici Tour per il fine settimana.


Una ciclopasseggiata alla scoperta del del fiume Asso

L'iniziativa, organizzata in collaborazione con l'associazione "Ingegneri senza frontiere", verterà sul tema dell'acqua pubblica e della rivalorizzazione del "canale dall'Asso" che, secondo gli organizzatori, "bisogna cominciare a chiamare fiume, perchè la sua portata - sebbene alimentata anche da reflui urbani - è comunque annuale".

Fiume o canale che dir si voglia, da qualche tempo è nata una campagna a difesa di questo corso d'acqua. Episodio scatenante l'apposizione di una "geo stuoia" nel tratto tra Aradeo e Galatinea, che alcune associazioni ambientaliste locali contestano come "inutile e dannosa, oltrechè contraria alla prescrizioni del nuovo Piano Paesaggistico Regionale che prevede una tutela speciale per tutto il fiume Asso".  Ma, specficiano gli organizzatori, "questa passeggiata in bicicletta vuole più in generale sostenere la 'rinascita' del fiume Asso,  attraverso il ritorno sulle sue sponde di una foresta igrofila, attraverso progetti virtuosi di incremento della biodiversità. Il corso d'acqua accoglie, infatti, una interessante flora di piante spontanee (in particolare le canne, che sono dei “depuratori naturali” e varietà rare di narciso e  giglio), che potrebbe essere incrementata attraverso la piantumazione di alberi,  ma anche una fauna fluviale che permette addirittura la pesca. L'obiettivo, concludono, è quello della "creazione di un Parco fluviale che completerebbe il già virtuoso meccanismo messo in atto per la creazione del Parco dei Paduli" (nella zona a sud e ovest di Maglie, dove nasce il canale Asso).  

 

Questo il programma della giornata. Ritrovo h 9.00 presso l'azienda agricola Piccapane (Contrada Spadafore, a Cutrofiano).

 Il percorso, di circa 30 km, è completamente pianeggiante e adatto a tutti. 

Numerose le soste nei punti di interesse (con spiegazioni e osservazioni sul posto), per poi rientrare a  Piccapane nella tarda mattinata. 

 

 Biciclette in affitto  a disposizione  

più info su: www.salentobicitour.org

 

Per info chiamare il 392 11 44 073 (Giulia) oppure  346 086 27 17 (Carlo) di Salento Bici Tour o il 3200480612 (Virginia) di Ingegneria Senza Frontiere.



  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 14 Marzo 2014 - 17:03
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati