Rukku.it

Trekking e Bicitour guidati nel Litorale di Ugento

Offerte gratuitamente da Lido Pineta di Torre San Giovanni


Trekking e Bicitour guidati nel Litorale di Ugento

Per chi cerca mare cristallino, sabbia dorata, relax nel verde, con dune ricoperte di rosmarino aromatico e narcisi, Lido Pineta nel “Parco Litorale di Ugento” è la scelta giusta. Per gli amanti del trekking e del cicloturismo, da aprile a giugno, la Società Cooperativa “ Impegno Popolare”, gestore di  Lido Pineta offre una serie di escursioni guidate alla scoperta del Litorale di Ugento, che si estende per oltre 700 ettari e comprende zone umide, pineta, macchia mediterranea e dune costiere.

L’appuntamento è il sabato dalle 16 alle 19, il punto di partenza è Lido Pineta e le guide sono Emanuela Rossi e Totò Inguscio di Avanguardie. Si può scegliere l’escursione lungomare, tra dune e pineta, il 26 aprile e il 24 maggio: passi lenti sulla sabbia, dove la battigia incontra il mare in un perenne gioco di incontri e arrivederci, passi tranquilli all’ombra della pineta, dove la vegetazione spontanea fa capolino e occhieggia; passi sicuri in compagnia di guide ambientali professioniste e delle storie di questo angolo di Salento (lunghezza: 4/5 km circa; dislivello: 1 m s.l.m). Per gli amanti delle due ruote da non perdere il bicitour lungo i canali e tra la vegetazione costiera il 3 e 31 maggio: pedalare in silenzio può dare modo di fare osservazioni avifaunistiche di pregio. Non mancheranno le soste per raccontare dal punto di vista storico e naturalistico questi preziosi spazi di acqua dolce (lunghezza: 8 km circa; dislivello: 3 m s.l.m. circa). Il 10 maggio e il 7 giugno  è la volta dell’escursione ai bacini: un mondo liquido trasformato in terra guarda il mare e dove prima c’era un incontro naturale, finito il tempo dello scontro, adesso muove i primi passi la tutela (lunghezza: 7 km circa; dislivello: 3 m s.l.m. circa). Per concludere il 17 maggio e il 14 giugno con l’escursione alla Specchia del Corno: si tratta di un percorso altamente emozionante per il contrasto esistente tra la roccia che domina su speroni, gradoni, gravine e la folta vegetazione che invade crinali e gole (lunghezza: 5 km e ½ circa; dislivello: 65 m s.l.m. circa).

Lido Pineta è uno stabilimento balneare eco-friendly, con ombrelloni in tessuto bianco ben distanziati o in canne d’Africa per chi vuole maggiore spazio. Cura e attenzione, rispetto dell’ambiente e servizi di qualità sono i segni distintivi. A pochi metri dalla spiaggia dorata ci sono il bazar libri e riviste, il bar-caffetteria e self service con piatti tipici, come la frisa e la puccia: si può scegliere quella con pomodori, alici e rughetta o la puccia con verdure grigliate e pomodori secchi.  Il chiosco in legno è immerso in una bellissima pineta attrezzata con tavoli da pic nic e giochi per bambini, all’ombra di pini secolari. Per gli sportivi ci sono il tavolo da ping pong e il campo di beach volley. Per chi vuole oziare, consigliato il bagno in un’acqua color turchese.

 

Calendario trekking e bicitour

26.04 – escursione lungomare, tra dune e pineta

03.05 – bicitour lungo i canali e tra la vegetazione costiera

10.05 – escursione ai bacini

17.05 – escursione alla Specchia del Corno

24.05 – escursione lungomare, tra dune e pineta

31.05 – bicitour lungo i canali e tra la vegetazione costiera

07.06 – escursione ai bacini

14.06 – escursione alla Specchia del Corno

 

Info: Lido Pineta,  SP 91 Loc. Fontanelle, tel. 334.3130040, www.lidopineta.it

Avanguardie, tel. 349.3788738, www.avanguardie.net



  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 25 Marzo 2014 - 17:56
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati