Estate al Parco Rauccio di Lecce. Il Campo scuola 2013

Anche a Lecce inizia il campo scuola per bambini e ragazzi che amano la natura. Ospiti del Parco Rauccio dal 10 Giugno


Estate al Parco Rauccio di Lecce. Il Campo scuola 2013

Tanta natura e spazio per correre, imparare e, perché no, gridare all’aria aperta. I bambini non hanno forse bisogno di questo? Chiude l’anno scolastico e iniziano i campi di soggiorno estivo al Parco di Rauccio. Organizzati con la collaborazione dell’Ufficio Parco comunale e dell’Assessorato all’Ambiente del Comune di Lecce si rivolgono a bambini e ragazzi dai 6 agli 11 anni e intendono offrire alle famiglie la possibilità di far compiere ai propri figli delle esperienze ricreative, ludico-naturalistiche ed educative al termine degli impegni scolastici.

Il soggiorno propone un percorso di conoscenza sulle differenti tematiche ambientali, consente laboratori, giochi ed esperienze sul campo ed offre la possibilità di sperimentare il proprio rapporto “emozionale” con l’ambiente naturale.

Le attività proposte consentiranno l’uso di differenti linguaggi espressivi, come la manualità, la scrittura, l’espressione corporea, il gioco, la pittura e si realizzeranno attraverso  i laboratori naturalistici, i laboratori artigianali, lo sport in natura, l’escursione e la conoscenza del parco, il tutto in una dimensione comunitaria ed esperienziale in cui il gruppo potrà confrontarsi anche sulle dinamiche della socializzazione, della condivisione e della comunicazione.

Con questa iniziativa – spiega l’assessore alle Politiche Ambientali e Presidente del Parco di Rauccio, Andrea Guido -  intendiamo contribuire attivamente alla definizione di un modello di turismo eco-compatibile conforme alle esigenze ed alle aspettative dei più giovani in età scolare. Siamo convinti, infatti, che il turismo sostenibile rappresenti una leva strategica per il rilancio del territorio ed una risorsa per l’arricchimento dell’individuo sul piano etico e culturali. L’augurio è che possa ottenersi una massiccia adesione da parte delle famiglie leccesi e che l’iniziativa possa giocare il proprio ruolo nel percorso avviato per la definizione di un nuovo e più dinamico concetto di fruizione del Parco di Rauccio”.

Il progetto prevede 7 turni di campo di 5 giorni ciascuno, dal lunedì al venerdì, dal 10 giugno al 26 luglio, con la possibilità di iscriversi ad uno o più turni durante tutta l’estate. L’orario è: 8.00- 13.30 ed è  previsto il servizio bus navetta dal Foro Boario fino al Parco.

Per ulteriori informazioni si può contattare l’Ufficio Parco presso la sede comunale di Via Lombardia (telefono: 0832 682579).

                                                                                                                                    Cinzia Margarito

                                                                                                                                    Redazione Salento.com



  • Cinzia.Margarito
  • Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2014 - 21:55
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati