Rukku.it

Cantine aperte L'imperdibile appuntamento per ciclo-eno-nauti

Si rinnova l'appuntamento con l’evento in collaborazione con il Movimento Turismo del Vino.


Cantine aperte L'imperdibile appuntamento per ciclo-eno-nauti

Mesagne, Domenica 25 maggio ore 9,00, Piazza Orsini del Balzo

Cantine aperte - L'imperdibile appuntamento per ciclo-eno-nauti

http://www.mtvpuglia.it/pdf/e20/ca14_brochure2.pdf

Si rinnova l'appuntamento con Cantine Aperte l’evento in collaborazione con il Movimento Turismo del Vino.
Con partenza da Mesagne, la pedalata punterà verso la Masseria Altemura situata nell’Agro del territorio di Torre Santa Susanna, nel cuore della penisola salentina, una terra dal carattere mediterraneo, dove luce, vento e mare si fondono in una irripetibile alchimia. La Pedalata continuerà in direzione di San Donaci dove, la cantina Paolo Leo nel rispetto di una tradizione antica, per ottenere la qualità dei suoi vini, lavora con grande impegno e passione ormai da cinque generazioni. Al ritorno a Mesagne non mancheremo di visitare il punto vendita della Cooperativa Libera Terra di Puglia dedicata a Hiso Telaray, il giovane albanese che fu ucciso per non aver piegato la testa ribellandosi alla logica spietata dei caporali. Oggi, però, il nome di Hiso rivive. I caporali che l'hanno ucciso in realtà non hanno fatto altro che alimentare la sua sete di legalità, di giustizia. Libera Terre, infatti, ha dedicato al giovane albanese una bottiglia di vino rosso e rosato. L'etichetta porta il nome e racconta la sua storia: “Nonostante le minacce, Hiso non ha mai ceduto al ricatto dei caporali. A lui e a tutti coloro che non chinano la testa dinanzi all'arroganza mafiosa, dedichiamo questo vino”.
Appuntamento in Piazza Orsini del Balzo alle ore 9.00, percorso di circa 50 Km su strade pianeggianti prevalentemente asfaltate con qualche tratto di sterrato, rientro a Mesagne nel primo pomeriggio.
Info e capogita Michele D’Anna cell. 3471107586 email nikdanna@libero.it
 

 

Mesagne, Sabato 24 maggio Ex convento dei cappuccini (sede Isbem)

Irish/pizzica party

Festa del socio e del 5x1000 sabato 24: Musica, Buon cibo, bella compagnia e voglia di stare insieme e condividere progetti e finalita' associative. Formula ognuno porta qualcosa 

L'associazione Cicloamici è lieta di invitare soci e simpatizzanti alla grande festa che si svolgerà presso l'ex convento dei cappuccini sede dell'ISBEM.
La serata prevede l'alternarsi di musica popolare irlandese con musica popolare pugliese ovvero la pizzica, con in più un assaggio di blues. Questo significa che tutti devono essere pronti a scatenarsi nel ballo.
La formula sarà sempre la solita, ovvero ognuno porta qualcosa in modo tale che oltre alla sonata e alla ballata si aggiunge la 'magnata' e la bevuta.
La serata è finalizzata a rilanciare il tesseramento di nuovi e vecchi soci e a promuovere il finanziamento all'Istituto Scientifico Biomedico Euro Mediterraneo (ISBEM) sotto forma di donazione del 5x 1000 dalla dichiarazione Irpef
Info: Pierangela Caliandro, Anna Rita Ricci ,330 985255 arricci@yahoo.it, 

 

Pordenone, mercoledì 22 maggio 

Auguri Marcello (Nardini!)

Marcello Nardini festeggerà con una scalata di 1200metri i suoi primi 90 anni 

http://messaggeroveneto.gelocal.it/cronaca/2014/05/19/news/in-bicicletta-a-piancavallo-per-i-90-anni-1.9259145

www.cicloamici.it/pordenone/marcello_annarita.jpg

 

Buon compleanno dai Cicloamici tutti a Marcello Nardini di Pordenone. Vegano in bicicletta. Ospite dei cicloamici nel lontano 2005 (http:/)durante l'epico gemellaggio tra Cicloamici e ruotalibera Pordenone, Marcello non ha mai spesso di tenersi in allenamento e festeggerà il novantesimo compleanno con una pedalata di 1200metri di dislivello. Auguri Marcello sei per noi un eroe ed un modello!
 

 

Cicloamici
web-magazine  www.cicloamici.it
e-mail: info@cicloamici.it 



  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 20 Maggio 2014 - 17:13
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati