Rukku.it

Toromeccanica

Energia, testi originali e tanta autoironia, questi gli ingredienti del loro successo


Toromeccanica

I Toromeccanica, band salentina composta da Gianpiero Della Torre (voce), Matteo Tornesello (chitarra), Iulo Merenda (chitarra), Mauro Levantaci (basso), Giorgio Maruccia (batteria), nascono nel 2005 ad Alezio (Le) con lo scopo di proporre un repertorio di brani inediti e dallo stile unico. La passione per la musica e la voglia di sperimentare li porta ad abbracciare i più disparati stili musicali. Unico filo conduttore di questa miscela di colori è l’attenzione maniacale nella stesura dei testi elaborati in modo da esprimere, anche tramite l’utilizzo di termini desueti, concetti nuovi e nuove forme di comunicazione. Su tutto una massiccia dose di autoironia. “Ironizzare e non prendere sempre tutto sul serio”, questa la filosofia della band che ritroviamo nei brani, insieme a quell’alito di libera espressione senza troppi tabù nel trattare tematiche diverse. 

Nel 2009 firmano con l'etichetta Rusty Records, e presentano alle radio il singolo “Bungalow”, prodotto da Davide Maggioni, grazie al quale ricevono il premio della critica al Festival Show 2009. Il singolo è un vero e proprio tormentone estivo e il video del brano raggiunge in breve tempo oltre le centomila visualizzazioni su Youtube. Nel luglio del 2011 esce “Star System” (Rusty Records), traghettato dal singolo “L’amore ai tempi della crisi” con cui la band vince il premio Flop Tv nell’ambito del PIVI 2011. Tra i 40 finalisti della sezione Lab di Area Sanremo con “Non Mi sbilancio (Testuggini)”,  sfuma l'audizione davanti alla Commissione RAI, col compito di scegliere gli artisti del Festival della Canzone Italiana del 2011. 

Nel marzo del 2012, “Star System – Repack” è in vendita sulle maggiori piattaforme digitali e distribuito in tutti i negozi di dischi da Self. Il disco si compone di 11 pezzi: i 7 già presenti in “Star System” (oltre a “L’amore ai tempi della crisi” il cui video è stato premiato al PIVI 2011 e al tormentone “Bungalow”, le tracce “Desisti”, “79”, “Amore spasmodico”, “Sospiri” e “Il tango degli approcci sbagliati”) 2 inediti – “Non mi sbilancio (Testuggini)” e “Piuttosto nevica”, la cover “Ho scritto t’amo sulla sabbia” e il remix di “Bungalow” realizzato dal Dj Max Robbens.

Reduci dal palco del Concertone del Primo Maggio di Roma nel 2013 e dalla vittoria insieme ai Crifiu del premio Puglia Sounds per l’1MFestival che li ha portati sul palco d Piazza San Giovanni, con "Sentimentalmente Ok” chiudono il fortunato ciclo di “Star System – Repack” (prodotto Rusty Records e distribuito in tutta Italia da Self), primo loro album. Il singolo è su iTunes e sui più diffusi portali digitali, ed è accompagnato da un coloratissimo e scanzonato videoclip, prodotto da Glamour Studio per la regia di Fabio Perrone. Prodotto dalla Rusty Records, scritto da Gianpiero Della Torre e Matteo Tornesello arrangiato dai Toromeccanica, il brano è nato per affrontare nella maniera più spensierata possibile il tema dell’amore senza discriminazioni di nessun tipo, fulcro di una società di individui liberi di esprimersi secondo le loro inclinazioni naturali in base a quel concetto fondamentale per cui tutti gli uomini sono uguali. «“Sentimentalmente ok”, raccontano i Toromeccanica, “è la storia di un amore tra due persone che finisce come finiscono tutti gli amori, che è stato bello come sono belli tutti gli amori, e che cela un velo di tristezza dietro a un ritmo allegro. È con leggera spensieratezza che arriviamo fino al punto di chiederci se “Fare finta di niente ci salverà dalla gente”».

www.toromeccanica.it





Gallery
  • Toromeccanica - 1/4
  • Toromeccanica - 2/4
  • Toromeccanica - 3/4
  • Toromeccanica - 4/4


  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 2 Aprile 2014 - 11:23
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati