Rukku.it

Stefano Mhanna, giovane musicista prodigio

Nato diciannove anni fa a Roma da padre libanese e mamma di Neviano, quanto meno al cinquanta per cento figlio della nostra terra.


Stefano Mhanna, giovane musicista prodigio

Stefano Mhanna Nato diciannove anni fa a Roma da padre libanese (il cognome ne tradisce le origini), Mhanna è - quanto meno al cinquanta per cento - figlio della nostra terra, visto che la sua mamma è di Neviano, paese distante appena una decina di chilometri da Galatina.
Mhanna si è diplomato lo scorso luglio presso il Conservatorio Santa Cecilia di Roma, con il punteggio di dieci e lode e menzione speciale ed ha già riscosso un enorme successo per l'esecuzione del concerto in Re maggiore opera 35 di Tschaikowski, con l'orchestra dello stesso conservatorio, diretto dal Maestro Ernesto Cordini.

di Francesco Rella



Gallery
  • Stefano Mhanna, giovane musicista prodigio - 1/4
  • Stefano Mhanna, giovane musicista prodigio - 2/4
  • Stefano Mhanna, giovane musicista prodigio - 3/4
  • Stefano Mhanna, giovane musicista prodigio - 4/4


  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2014 - 21:56
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati