Rukku.it

Moda, l'Istituto Cordella sbarca in Romania

La storica maison leccese sarà ospite al prestigioso evento “Bucarest Fashion Week”


Moda, l'Istituto Cordella sbarca in Romania

La storica maison leccese sarà ospite dal 1° al 6 dicembre al prestigioso evento “Bucarest Fashion Week”, per portare in scena materiali tipici leccesi sfilando accanto ai grandi nomi della moda italiana 

Perfezione, amore, successo, incantesimo. Un sogno vestito di tulle ed organza, incorniciato da soffici piume bianche e nere. Lo stile, l’eleganza, la professionalità della famiglia Cordella di Lecce (storica maison e fondatori dell’alta sartoria made in Italy), conquista l’est Europa e sbarca in Romania per l’attesissimo evento della “Bucarest Fashion Week”. Le eccellenze di tutto il mondo nel panorama della moda ospiti di uno degli appuntamenti più famosi dell’inverno.

La manifestazione si svolgerà a Bucarest dal 1° al 6 dicembre e vedrà la partecipazione di Fashion Tv. 

Una settimana interamente dedicata alla moda in cui a sfilare saranno i grandi nomi della moda italiana: da Roberto Cavalli a Rocco Barocco.   E poi ancora, Nino Lettieri e Giada Curti, fashion designers che hanno già solcato i defilè di Altaroma. Tra loro, a Bucarest,  anche l’Istituto Cordella che porterà in passerella gli abiti più belli dell’ultima collezione, tra cui quella apprezzatissima del “Cigno Nero”, ma anche tante novità impreziosite da perle e cristalli Swarovski . 

“La nostra scuola di moda – afferma emozionatissima Carol Cordella, che insieme al fratello Manuel e al grande maestro Pino Cordella dirige l’Istituto Fashion School - è stata contatta dagli organizzatori della Bucarest Fashion Week  dopo la presentazione della collezione Black Swan, che, grazie alla sua forte carica artistica, ha destato l’interesse degli addetti al lavori”.

“Una collezione che richiama lo stile di Jean Paul Gaultier”, così  ha motivato la selezione degli stilisti della scuola Cordella, Riccardo Gubiani della Gierre Models di Roma.

La collezione che sfilerà nasce dall’ala del cigno nero, ma racconta la storia della trasformazione del black swan a white swan, che racchiude un’anima elegante ma futurista. Fibre ottiche, origami di carta, perle, swarosky  e cartapesta sono alcun dei materiali  che caratterizzano il lavoro dei giovani designers che l’Istituto presenterà sulla scena europea. Tutti gli abiti sono stati ideati e realizzati con le loro mani, usando il classico e tradizionale metodo sartoriale.

La scelta di portare in passerella materiali tipici leccesi è stata dettata dalla volontà di suggellare la candidatura della città Barocca a Capitale Europea della Cultura 2019, proprio attraverso il palcoscenico privilegiato del “Bucarest Fashion Week”. L’evento, diretto da Riccardo Gubiani, andrà in onda su Fashion Tv.



Gallery
  • Moda, l'Istituto Cordella sbarca in Romania - 1/2
  • Moda, l'Istituto Cordella sbarca in Romania - 2/2


  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2014 - 21:55
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati