Rukku.it

Il tricasino Michele Giurgola tenterà il record italiano di immersione nelle acque salentine

Già detentore di diversi Record nazionali ed internazionali, tenterà un nuovo Record italiano. La profondità prevista sarà di oltre 80 metri.


Il tricasino Michele Giurgola tenterà il record italiano di immersione nelle acque salentine

Il 20 settembre (o per eventuali condizione meteo marine avverse, il 27 settembre), al largo di Torre San Giovanni, l’atleta Michele Giurgola, già detentore  di diversi  Record nazionali ed internazionali, tenterà un nuovo Record italiano nella specialità Assetto Costante due pinne (CWT). La profondità prevista sarà di oltre 80 metri.

L’evento avrà come sede logistica il porto di Torre San Giovanni. Il tentativo di Record sarà effettuato nelle acquee antistanti, con partenza alle ore 9 e arrivo previsto sul punto di immersione alle ore 9.30. Coordinata del punto di immersione N 39°52.987' E 18°01.948', ora prevista per il  tentativo di Record ore 10.30.

Il tentativo di record è regolamentato dalla F.I.P.S.A.S., federazione riconosciuta  dal comitato olimpico sportivo Coni, che effettuerà la giusta omologazione del Record.

Alla conferenza stampa interverranno, insieme all’atleta e presidente dell’associazione “Deep Sea Salento” Michele Giurgola.



  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 30 Settembre 2014 - 18:18
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati