San Pietro in Lama

    Il comune di San Pietro in Lama


    San Pietro in Lama

    San Pietro in Lama si trova nella valle della Cupa, a pochi chilometri da Lecce, ormai si potrebbe considerare sua periferia. L'economia Sanpietrana punta essenzialmente su due poli; l'agricoltura e l'artigianato. Famosi anche fuori dall'ambito provinciale, sono i maestri figuli del posto, che lavorando l'argilla con estro e con mani sapienti, sanno ricavare forme, le più disparate possibili e mirano a soddisfare qualsivoglia richiesta. Il paese è nato probabilmente nel XIII Secolo, per rispondere ai bisogni ed alle necessità dei coloni del luogo; si chiamò San Pietro, per ricordare l'apostolo che qui si fermò, durante un viaggio fatto per evangelizzare il Salento, per riposare brevemente le stanche membra e per dissetarsi. Il pozzo a cui attinse, è provato che esisteva veramente e che si chiamava Pozzo vecchio; per cui ,coloro che hanno pensato che questa sosta era fola popolaresca, deve ora andarci cauto. Il Protettore del paese, naturalmente, è San Pietro che si festeggia la prima domenica di Luglio. Gli abitanti del paese sono molto legati alla chiesetta di "Puzzino", la cui costruzione, da un riscontro oggettivo quale può essere la data su un frammento di affresco, si può far risalire ad un periodo antecedente al 1511.


    Trovandosi, questa, proprio al confine con Lequile, si dette vita ad un lungo contraddittori sul diritto di proprietà della stessa. La Curia leccese intervenne a derimere la questione, sancendo che proprietario doveva considerarsi il comune di San Pietro in Lama, ma, se da parte delle autorità, non si fosse provveduto a restaurare la chiesetta ridotta a ricovero per gli animali, la proprietà sarebbe stata assegnata a Lequile. La cappella, recuperata al culto col concorso dell'intera cittadinanza, ancora oggi è meta di continui pellegrinaggi. In ossequio all'attività artigianale più importante del paese, gli abitanti di San Pietro sono detti "Stumpacrita"; qualche malelingua, ha avanzato l'ipotesi che l'epiteto faceva riferimento ad un partcolare aspetto del carattere dei Sanpietrani: quello di essere poco risoluti ed alquanto inermi.



    Gallery
    • San Pietro in Lama - 1/2
    • San Pietro in Lama - 2/2


    • Redazione
    • Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2014 - 19:31
    Commenti

    Nessun risultato trovato.


    Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati