San Cesario di Lecce
    Rukku.it

    Il comune di San Cesario di Lecce


    San Cesario di Lecce

    San Cesario di Lecce sorge a pochi passi dal capoluogo salentino, nella depressione della cupa. L'economia locale è composita basandosi sull'agricoltura, sull'artigianato, sulla piccola industria e sul commercio. Il paese sorse nel periodo in cui Lupiae (l'attuale capoluogo) divenne municipio romano e, a difesa di questo, in punti strategici, furono posti alcuni accampamenti di soldati. Ritenendo questi luoghi sicuri per la presenza militare, i coloni della zona decisero di costruire le proprie abitazioni, dando vita così ai villaggi di Lequile, Monteroni ed appunto, San Cesario. Un certo sviluppo demografico nel paese, però, si ebbe solo a partire dal quindicesimo secolo.
    Nel 1190 il re Tancredi accorpò San Cesario alla contea di Lecce; più tardi, diviso in sezioni, passò ai Signori Guarini, Boci, Persino, Vaax d'Andrada, quindi riunificato fu Signoria dei duchi Marulli. Molto bello a San Cesario è il Palazzo Marulli, costruito nel 1600. Ha una grandiosa facciata barocca nella quale trovano posto alcune statue di pregevole fattura; mirabile è il portale a colonne accoppiate e finemente decorato. Godibile è anche la chiesa di San Giovanni Evangelista, risalente al tredicesimo secolo, il cui interno è coperto di affreschi bizantineggianti. Alla periferia della città sorge il Santuario della Pazienza che raccoglie le opere naïf-primitive dell'artista locale Ezechiele Leandro.


    Patrono del paese è San Cesario che si festeggia il 7 novembre. Questo sale agli onori degli altari, per essersi opposto strenuamente ad un macabro rito pagano che nel primo secolo prevedeva il sacrificio annuale di un giovane che, cavalcando un bianco destriero, doveva gettarsi da una rupe alta 50 metri. Questa decisa opposizione gli valse la prigionia prima, e poi l'estremo sacrificio. Gli abitanti di San Cesario sono soprannominati "mangia pasuli", facendo riferimento alla coltivazione dei fagioli, un tempo molto diffusa nelle campagne del paese.

     

    Questo articolo utilizza materiale tratto dal sito web del Comune di San Cesario di Lecce.



    Gallery
    • San Cesario di Lecce - 1/6
    • San Cesario di Lecce - 2/6
    • San Cesario di Lecce - 3/6
    • San Cesario di Lecce - 4/6
    • San Cesario di Lecce - 5/6
    • San Cesario di Lecce - 6/6


    • Redazione
    • Ultimo aggiornamento: 24 Febbraio 2014 - 19:29
    Commenti

    Nessun risultato trovato.


    Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati