Aradeo

    Il comune di Aradeo


    Aradeo

    In questo caso o ipotesi il nome di Aradeo deriverebbe dai termini latini Ara - Arae: altare e Deus - Dei: Dio.
    L'ipotesi di Gerard ROHLFS , è quella che Aradeo avrebbe un'origine greco-bizantina e il termine Aradeo deriverebbe da un nome che significa dominio di ARATOS, antico nome di persona.
    Invece, secondo i recenti studi del Prof. Gino PISANO' la tesi dell'ARDITI non ha alcun fondamento storico, in quanto lo stemma civico del paese non può costituire una prova, essendo nato sicuramente dopo il IX° secolo in relazione alla letteratura latina del toponimo e inoltre nella lingua latina la declinazione di un termine composto da due sostantivi prevede la parte declinabile come prefisso e non come suffisso.
    PISANO darebbe, quindi, ad Aradeo un'origine greca ; a favore di ciò deporrebbe il fatto che nel '500 gli abitanti del paese facevano uso della lingua greca.
    Seguendo la tesi del PISANO', il nome "Aradeo" deriverebbe da CHARADREON : luogo solcato da torrenti. La consonante iniziale è una gutturale aspirata che con il tempo cade : quindi da charadreon passiamo ad aradreon, poi per assimilazione totale cade la consonante "r" tra la "d" e la "e" e quindi giungiamo ad Aradeo con la caduta della "N" finale.

    Chiese
    Tra i monumenti degni di menzione troviamo la Chiesa della SS. Annunziata, edificata nel XVIII secolo su fondamenta della prima metà del 1400, il cui Altare maggiore è una preziosa testimonianza dell’arte barocca;SS.Annunziata: edificata nel secolo XVIII° su una vecchia preesistenza. La costruzione delle fondamenta nella sede attuale sono avvenute nella prima metà del 1400. Il primo documento a farne menzione si trova tra gli atti di visita Pastorale di Mons.De Pennis dal 1451 al 1484. Ebbe un crollo totale sul finire del 1700 prima del restauro e ampliamento della fine del 1800. Ubicata nel nucleo antico, presenta una modesta facciata con semplici linee architettoniche ; versa in uno stato di buona conservazione, è fruibile. Alla chiesa è attiguo un sobrio campanile. Attualmente è oggetto di alcune ristrutturazioni esterne.



    Gallery
    • Aradeo - 1/39
    • Aradeo - 2/39
    • Aradeo - 3/39
    • Aradeo - 4/39
    • Aradeo - 5/39
    • Aradeo - 6/39
    • Aradeo - 7/39
    • Aradeo - 8/39
    • Aradeo - 9/39
    • Aradeo - 10/39
    • Aradeo - 11/39
    • Aradeo - 12/39
    • Aradeo - 13/39
    • Aradeo - 14/39
    • Aradeo - 15/39
    • Aradeo - 16/39
    • Aradeo - 17/39
    • Aradeo - 18/39
    • Aradeo - 19/39
    • Aradeo - 20/39
    • Aradeo - 21/39
    • Aradeo - 22/39
    • Aradeo - 23/39
    • Aradeo - 24/39
    • Aradeo - 25/39
    • Aradeo - 26/39
    • Aradeo - 27/39
    • Aradeo - 28/39
    • Aradeo - 29/39
    • Aradeo - 30/39
    • Aradeo - 31/39
    • Aradeo - 32/39
    • Aradeo - 33/39
    • Aradeo - 34/39
    • Aradeo - 35/39
    • Aradeo - 36/39
    • Aradeo - 37/39
    • Aradeo - 38/39
    • Aradeo - 39/39


    • Redazione
    • Ultimo aggiornamento: 21 Febbraio 2014 - 17:57
    Commenti

    Nessun risultato trovato.


    Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati