Rukku.it

Yeahjasi! Brindisi Pop Fest

Il 2 e il 3 Agosto 2013 presso Ex Fadda - San Vito dei Normanni (BR), seconda edizione per lo Yeahjasi! Brindisi Pop fest. Tra gli ospiti Piero Pelu’, Manuel Agnelli, Gianni Maroccolo E Perturbazione

Dal 2 Agosto 2013 - 16:00

Al 3 Agosto 2013 - 23:00


Yeahjasi! Brindisi Pop Fest

Grandi artisti live, workshop e diciotto promesse della musica pugliese. La seconda edizione dello Yeahjasi! Brindisi  Pop fest,il 2 e il 3 Agosto all’EX Fadda di San Vito dei Normanni (Br), promette il botto. Si tratta di un singolare happenig musicale che ha come protagonisti nomi noti della musica italiana ed artisti emergenti del territorio, in un’esperienza unica di condivisione e apprendimento.

Gli ospiti e i workshop

Yeahjasi Brindisi PF ospiterà infatti Piero Pelù, Gianni Maroccolo,  Manuel Agnelli (leader Afterhours) e Tommaso Cerasuolo e Gigi Giancursi dei  Perturbazione. Cinque importanti attese presenze che condiranno così la nuova  edizione del festival. “Alle 13 band della provincia di Brindisi – spiegano i direttori artistici  Amerigo Verardi e Roberto D’Ambrosio – e alle altre cinque pugliesi che  ospiteremo, anche in questa nuova edizione proponiamo interazioni fra giovani musicisti e alcune delle firme più importanti del panorama  musicale nazionale. I musicisti ospiti accettano con encomiabile spirito lo  scambio artistico tra loro e i giovani talenti del territorio, in una  interazione progressiva che passerà attraverso il confronto nei workshop  pomeridiani, delle h 16, fino alla collaborazione musicale vera e propria. Ci  sarà infatti l’occasione, per alcuni dei più talentuosi giovani musicisti della  provincia di Brindisi, di poter suonare sul palco insieme a dei grandissimi  nomi del rock italiano come Piero Pelù, Gianni Maroccolo, Manuel Agnelli, e  Gigi Giancursi e Tommaso Cerasuolo dei Perturbazione. “

Tutto questo si  concretizzerà in pubblico attraverso i workshop “Il diavolo sta nei dettagli”,  coordinati e moderati da Barbara Santi, dove si analizzeranno brani di  band del territorio, ed attraverso i concerti serali, presentati da Daniela  Errico”. 

Il programma

Il festival, quest’anno dedicato a Claudio Rocchi, avrà ufficialmente inizio  venerdì 2 agosto, alle ore 16, con i workshop a cui prenderanno parte Piero  Pelù e Gianni Maroccolo, in una giornata che si svilupperà, a seguire, con le  esibizioni dei gruppi pugliesi selezionati e che si chiuderà con l’esibizione  sul palco degli stessi Piero Pelù e Gianni Maroccolo insieme ai Lenula (band di  Villa Castelli). Durante la giornata Yeahjasi ospiterà inoltre i concerti di:  Cercasi nome (Brindisi), Distilla Dozer (Brindisi, Francavilla Fontana, San  Michele Salentino), Elektrojezus (San Michele Salentino), Il guaio (Bari),  Leitmotiv (Sava), Lova (Francavilla Fontana), Mindwarp (Brindisi), Naotom  (Francavilla Fontana), Octocycle (Brindisi – Bologna), Uro (Lecce).   

Sabato 3 agosto, seconda giornata di workshop e musica live con Manuel  Agnelli che si esibirà con la Yeah Band composta da giovani musicisti  brindisini, F. Cazzetta (batteria), C. Storella (chitarra), D. Bianco  (chitarra), S. La Grotta (violino) e D. Carluccio (basso). Nella stessa  giornata poi Gigi Giancursi e Tommaso Cerasuolo insieme alla Ja Band composta  da A. Muscillo (basso), L. Rinaudo (chitarra), I. Benone (violino) ed A.  Trifirò (batteria). Durante la seconda giornata saliranno sul palco inoltre:  Acomeandromeda (Castellana Grotte/Putignano), Blackspot (Latiano), La falsa  apocalisse (Manfredonia), Madreperla (Brindisi/Roma), Maggiore (Brindisi), Self  invited (Tuturano), Vampire pop strategy (Brindisi) e Valentina Gravili  (Erchie).

Scambio artistico

Fra le varie novità di questa edizione da sottolineare le collaborazioni  strette da Yeahjasi! con diversi contenitori musicali pugliesi in una politica  di scambio artistico, con realtà che a loro volta ospiteranno il concerto di  altrettante formazioni brindisine :“Momart” di Adelfia, “Luc” di Manfredonia,  “Pelagonia Music” di Sava, “Km 97” di Novoli, “Piccola Bottega popolare” di  Alberobello.

 

E’ possibile infine acquistare il tagliando d’ingresso (5 euro giorno singolo,  8 euro due giorni) anche durante la vigilia della due giorni presso: Birdy Shop  (Brindisi, via prov.le per San Vito, 26), Quincy Music (Brindisi, Via Giordano  Bruno, 21), Ex Fadda (San Vito dei Normanni, Via Brindisi), Barcollo (Torre  Santa Susanna, Via Galaso, 64), Edicola ricevitoria “Palazzo” (Francavilla  Fontana, Via D’Angiò, 35) e KM97 (Lecce, Via della Ferrandina, 5). Media partner Ciccio Riccio, Radiazioni Cult e Radiazioni Nrg, Brundisium con  Yeahjasi 2013 che si avvale dei partner Arci Brindisi, con la collaborazione di  Wanna Play, sponsor tecnici Sandei, La Sommità, Birdy Shop ed il contributo di  Ecoimpresa, Meuli, Ostunituttolanno.it, Open Office. Presenti durante il  festival spazi dedicati e curati da Rockinday, Arci Brindisi, Radioflo, Quincy  Music Store, Associazione Namastè, The art of modern rock e Wanna Play. 

YEAHJASI! Brindisi Pop Fest 2013 – ExFadda Summer è parte della Rete dei  Festival Puglia Sounds 2013 - 2014 - Rete dei festival Social Sounds,  realizzato nell’ambito del PO FESR Puglia 2007-2013 Asse IV.

                                                                                                                       Cinzia Margarito

                                                                                                                   Redazione Salento.com



  • Cinzia.Margarito
  • Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2014 - 21:57
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati