Rukku.it

Turi, Mastafive e Mad Dopa al Dopolavoro di Brindisi

Il locale si infiamma a ritmo serrato con il live di tre importanti rapper della scena nazionale

Dal 3 Maggio 2014 - 22:30

Al 3 Maggio 2014 - 23:49


Turi, Mastafive e Mad Dopa al Dopolavoro di Brindisi

Raggiunge l’apice la programmazione rap del Dopolavoro. Sabato 3 maggio il locale si infiamma a ritmo serrato con il live di tre importanti rapper della scena nazionale: Turi, Mastafive e Mad Dopa.

Tra tutti, Turi è uno dei pionieri dell’hip hop italiano. Grazie al suo stile ironico e sarcastico, dissacratore e umoristico al tempo stesso, si fa notare nella scena underground come uno dei migliori intrattenitori e improvvisatori in Italia, conquistando un pubblico vastissimo. Da quando nel ‘96 fonda, insieme a Piotta, la crew Robba Coatta, la sua carriera è andata in continua ascesa, collezionando esperienze importanti tra cui la partecipazione all’MTV day, la scrittura di un pezzo per la colonna sonora di “Zora la Vampira” di Carlo Verdone, fino a intervenire, tra un disco e l’altro, nel programma “Un due tre stella” di Sabina Guzzanti. Al Dopolavoro farà esplodere i microfoni con brani che ripercorrono esattamente vent’anni di carriera.

A scaldare gli animi prima di Turi è un cast d’eccezione. Direttamente da Torino arriva Mastafive, uno dei più importanti dj promotori dell’hip hop italiano. Direttore artistico della Tempi Duri Records, nota etichetta di Fabri Fibra e Paola Zukar, è il creatore di “Tecniche perfette”,  rilevante  gara nazionale tra mc e rapper. Mastafive arriva a Brindisi con il suo dj set ma soprattutto per accompagnare il brindisino Cristian Mad Dopa nell’anteprima del nuovo disco “Effetto Domino”, in uscita dopo l’estate, che vanta la produzione artistica di Techfood. L’album, elaborato con una tecnica di scrittura che nel ritmo delle parole lascia pensare proprio a un domino in azione, si è avvalso della collaborazione di artisti di spicco tra cui Caparezza, Clementino, Ensi, Sud Sound System,  Apres la Classe, Shona, e produzioni che arrivano da tutta Italia tra cui Aleshotta e dj Dose. I brani, tutti inediti tranne quello eseguito in apertura del concerto di Snoop dogg, raccontano dei disagi sociali, interpretando con messaggi positivi le difficoltà quotidiane.

Ad aprire la serata sono D_Mind, Big Homer, Street Recordz Fam e Out4fame. Info: 0831/1985268.



Gallery
  • Turi, Mastafive e Mad Dopa al Dopolavoro di Brindisi - 1/1


  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 2 Maggio 2014 - 18:37
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati