Rukku.it

Marina Rei, Audio 2 e Tony Esposito il 5 ottobre a Ruffano

Omaggio alla musica italiana per concludere i festeggiamenti in onore del santo patrono Francesco d'Assisi. Appuntamento con la musica anche il 4 ottobre con Salento Calls Italy.

Dal 4 Ottobre 2013 - 00:00

Al 6 Ottobre 2013 - 00:00


Marina Rei, Audio 2 e Tony Esposito il 5 ottobre a Ruffano

Ruffano quest'anno pensa in grande e porta per una sera sullo stesso palco non uno, bensì tre big della canzone italiana: Audio 2, Marina Rei e Tony Esposito (start Piazza LIbertà, ore 21,30). Si concludono in grande i festeggiamenti in onore di San Francesco d'Assisi a Ruffano, dal 3 al 6 ottobre prossimi, un omaggio alla musica italiana con tre ospiti d'eccezione. 

Si chiama ‘La conseguenza naturale dell’errore’, l’ultimo e ottavo album di Marina Rei prodotto da “Perenne”, etichetta indipendente di proprietà della stessa cantautrice romana. Dopo la sua partecipazione al festival itinerante della Notte della Taranta, che l'ha vista salire sul palco della tappa di Lecce, la cantautrice romana, nonchè percussionista e batterista, ritorna nel Salento per riproporre i suoi successi.
Insieme a lei, in Piazza Libertà a Ruffano ci saranno gli Audio 2, al secolo Giovanni Donzelli e Vincenzo Leomporro, famoso duo di autori e musicisti le cui composizioni hanno attirato l'attenzione della grande Mina; Tony Esposito e la sua musica che mescola ritmi tribali alla melodia partenopea.

Ma non è finita: ad aprire le danze sarà il 4 ottobre la Sagra della Bruschetta salentina, appuntamento ormai giunto alla nona edizione che traghetta i festeggiamenti per San Francesco. Quest'anno Danilo Seclì presenterà Salento Calls Italy 2.0, il progetto nato come party itinerante che ha fatto ballare per tutta l'estate. Con lui ci saranno anche Cesko, Puccia, Gabriele Blandini, Luca Bovino e Marco Santoro. Start ore 21:30 in Piazza a Ruffano.



  • Chiara_Pis
  • Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2014 - 21:57
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati