Rukku.it

Capodanno 2014: Satoshi Tomiie al Planet di Lequile

E’ il Capodanno che mette insieme gli artisti e gli staff più forti del Salento con uno special guest di fama mondiale

Dal 31 Dicembre 2013 - 23:00

Al 1 Gennaio 2014 - 00:00


Capodanno 2014: Satoshi Tomiie al Planet di Lequile

Dalle 22 alle 10 del mattino, 12 ore di musica no stop, 3d video mapping e installazioni digitali, tre piste da ballo, house, techno ed evergreen per garantire un divertimento globale, ed un ospite, Satoshi Tomiie, che non ha certo bisogno di presentazioni.

Alcune volte, infatti, non sono necessarie le presentazioni, soprattutto quando si parla di uno dei dj maggiormente coronati dal successo a livello internazionale. Uno dei pochi, o forse l’unico, produttore giapponese che è stato capace di introdursi nel panorama americano ed europeo della musica house ed elettronica, remixando anche i nomi illustri del pop. La svolta, per Satoshi, avvenne quando a Tokyo, sua città natale, conobbe Frankie Knuckles, assieme al quale realizzò la sua prima traccia, "Tears", considerata quasi una pietra miliare della musica house. Iniziò così la collaborazione con la Def Mix Production che lo portò a trasferirsi a New York dove nel 2001 fondò l’etichetta Saw Recordings. Il resto è storia dei nostri giorni.

Con Satoshi Tomiie, nella main room del Planet, i salentini Cristian Carpentieri e Gianni Sabato, nella sala upstairs la techno dei dj di Villa Loca capitanati da Francesco Spano e nella terza sala la musica evergreen del Balla Italia.

Un party di capodanno globale con un’offerta esagerata di grande musica, animazione, digital art e scenografie mozzafiato che ha già fatto parlare di se come uno dei capodanni più attesi in Italia.

Il Planet è a Lequile, info prevendite e prenotazione tavoli privè al 3933357865.





Gallery
  • Capodanno 2014: Satoshi Tomiie al Planet di Lequile - 1/2
  • Capodanno 2014: Satoshi Tomiie al Planet di Lequile - 2/2


  • Redazione
  • Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2014 - 21:57
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati