Rukku.it

Birra and Sound. Qualità ed eccellenza Salentina a Leverano

Gastronomia tipica salentina e birra. A leverano, dal 31 Luglio al 4 agosto, il festival per buongustai e intenditori, ma anche agli intolleranti e al mondo della solidarietà

Dal 31 Luglio 2013 - 20:00

Al 4 Agosto 2013 - 23:00


Birra and Sound. Qualità ed eccellenza Salentina a Leverano

Una festa e due promesse. Birra and Sound. E che vuoi di più dalla vita?! Verrebbe da dire.. e invece stiamo parlando di una main promise e allo stesso tempo della mission del primo Festival Europeo della Birra del Salento.  Da stasera 30 Luglio fino al 4 Agosto a Leverano  (Le), quattro imperdibili serate all’insegna della gastronomia e della musica.

Mebimport e la qualità

100 i tipi differenti di Birra a disposizione per la degustazione. Da gustare fresca nel boccale durante le splendide serate d’estate salentine. Tutte di ottima qualità e di marchi conosciuti e in ascesa. L’evento infatti è organizzato da Mebimport, azienda che da più di vent’anni, oltre a promuovere momenti culturali “about” birra, si occupa di importazione e distribuzione dei più famosi marchi birrai europei. E non solo. Mebimport si occupa anche di formazione e supporti alla propria clientela per un loro miglioramento professionale.

Destinatari dell’evento

La manifestazione, ricca di gusto e bollicine è stata organizzata pensando non solo ad un target giovanile e spensierato, ma anche ai veri e propri intenditori e cultori della bionda per antonomasia. Soprattutto tenendo presente l’attuale trend di consumo della birra che, allontanatosi dall’aspetto più tradizionale, vede la bevanda conquistare anche i palati più raffinati in un mercato di nicchia, affermandosi come bevanda leader in un settore che oggi vanta migliaia di consumatori.

Il festival della birra e il Salento

Presso l’area mercatale di Leverano, in provincia di Lecce, è stata allestita una vera e propria “cittadella internazionale della birra”. Uno spazio espositivo di c.a 10.000 mtq. all’interno del quale sarà concentrato il mondo europeo della birra, in un percorso teso a far rivivere il fascino originale e l’atmosfera caratteristica dei luoghi di produzione classici ed artigianali, nonché di pub inglesi, danesi, spagnoli, tedeschi, irlandesi, scozzesi e di altre culture birraie. Un’ambientazione folkloristica con protagonista lei: la birra. Alla spina o in bottiglia, purché sia fresca e spumeggiante! E quale migliore location del Salento? Un territorio che negli ultimi anni sta dimostrando, sempre più, di saper investire sulle proprie peculiarità artistico culturali, tradizionali e storiche, tanto da diventare uno dei territori prediletti per vacanze e viaggi organizzati.

La settimana della birra

E di gastronomia, musica e cultura birraria si parlerà molto in questa “settimana della birra” perchè la manifestazione prevede, nelle sei giornate di svolgimento, l’organizzazione di diversi momenti che daranno luogo a:

  • visite del pubblico nei vari stands sistemati lungo un percorso mirato all’interno della cittadella
  • spettacoli ed esibizioni di gruppi musicali salentini e artisti nazionali e internazionali.
  • degustazioni di oltre 100 tipi di birra all’interno di tipiche ambientazioni allestite in termini originali lungo tutto il percorso 
  • seminari per la conoscenza del mondo birraio e di un master per l’apprendimento della degustazione della birra e dell’abbinamento cibo-birra, con la presenza di Zitologi e Mastri birrai. Degustazione, meditazione e spallazione. 
  • promozione e vendita di prodotti gastronomici legati sia alle tradizioni locali che a culture straniere diverse,che presentano buone affinità con il gusto della birra. 
  • sei serate musicali a tema da legare al mondo della birra e della gastronomia locale.

 

Le aree della manifestazione

Dopo il grande successo delle scorse edizioni (150.000 presenze) si confermano le aree che sono il fiore all’occhiello dell’evento:

  • la prima è riservata agli intolleranti, un area dedicata al food ed alla birra gluten free, facendo in modo che Birra e Sound sia un momento dove tutti senza nessuna distinzione possano divertirsi e godersi la serata; 
  • la seconda novità è l’area destinata alle birre artigianali di qualità, dove all’interno dell’area saranno presenti i più importanti birrifici artigianali italiani che proporranno le loro specialità birrarie dove si potrà anche visitare  un impianto di produzione di birra artigianale; 
  • la terza è l’area dedicata alla solidarietà, dove saranno presenti diverse associazioni finalizzate alla raccolta di fondi destinati ai meno fortunati; 
  • la quarta è l’area tecnica. Si tratta di un’area con accesso riservato ai clienti dell’azienda e non, in generale a tutti gli operatori del settore del food e del beverage. Tale area è destinata a far conoscere loro tutte le principali novità del mercato oltre la filosofia commerciale di MEBIMPORT.

L’obiettivo dell’appuntamento è quello di promuovere al meglio i marchi e i prodotti del territorio, birre prodotte secondo metodologie artigianali e che, per gusto e consistenza, possono legarsi molto bene ad abbinamenti gastronomici mai azzardati fino ad ora.

Nello svolgimento dell’evento saranno coinvolti diversi ComuniIstituzioni Pubbliche e PrivateProloco Locali eAssociazioni Culturali che, intervenendo durante le sei serate della manifestazione, proporranno in un’apposita area del gusto chaimata “Terre di Barocco…Salento da gustare” la promozione di prodotti tipici della gastronomia salentina.

Valorizzazione e sviluppo delle aziende alimentari locali dunque, per accostamenti inediti ed un'esperienza del gusto tutta da scoprire.

                                                                                                        Cinzia Margarito

                                                                                                        Redazione Salento.com



Gallery
  • Birra and Sound. Qualità ed eccellenza Salentina a Leverano - 1/1


  • Cinzia.Margarito
  • Ultimo aggiornamento: 19 Febbraio 2014 - 21:57
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati