Rukku.it

Cantine aperte 2016

L’evento enoturistico più atteso dell’anno giunto alla 24° edizione ritorna il 28 e il 29 maggio

Dal 28 Maggio 2016 - 10:00

Al 29 Maggio 2016 - 18:00


Cantine aperte 2016

Sabato 28 e domenica 29 torna giunto alla sua ventiquattresima edizione uno degli eventi enoturistici più attesi dell’anno dagli amanti del vino italiano: Cantine Aperte 2016. Dal 1993 le cantine più belle d’Italia aprono le porte a turisti e appassionati, che attraverso il vino possono conoscere e ed esplorare il territorio.

Oltre a degustare i vini e scoprire i segreti della vinificazione dell’affinamento sarà possibile passare una giornata di svago con spettacoli di musica, giochi e laboratori.

La manifestazione promossa dal “Movimento Turismo del Vino” e organizzata in collaborazione con la Regione Puglia ha riscosso negli anni un successo crescente grazie anche ad una maggior consapevolezza dei produttori.  Le aziende socie del Movimento Turismo del Vino Puglia godono del Marchio “Prodotti di Qualità”, un attributo importante che garantisce di degustare vini del territorio e di qualità. Il marchio garantisce infatti la qualità e l’origine del prodotto.

Quest’anno "Cantine aperte" celebra la nuova partnership con l’Associazione Italiana per la ricerca sul cancro. “Un bicchiere per la ricerca” è lo slogan dell’iniziativa promossa dal Movimento Turismo Vino e AIRC.

Il movimento Turismo del vino per raggiungere comodamente le cantine offre l’opportunità degli enobus nell'ambito del progetto Top Wine Destination.

Dieci itinerari in partenza dai maggiori centri di Puglia per scoprire i territori dove nasce il vino e i loro produttori: Foggia, Bari, Trani, Ostuni, Brindisi, Taranto, Lecce. Ciascun itinerario prevede la visita a quattro cantine con light lunch, accompagnati da un sommelier dell'AIS Puglia.

Quest’ anno per fornire ai visitatori tutte le informazioni sui vini della Puglia sono state due pensate due applicazioni:

  • Ampelopuglia: offre dettagli sulle denominazioni di origine, i territori e i principali vitigni autoctoni che definiscono la tipicità esclusiva dei vini di Puglia; 
  • Top Wine Destination: illustra le opportunità di enoturismo e di turismo rurale offerte dal Movimento Turismo del Vino Puglia nelle cantine socie e nei più bei territori vitivinicoli, per scoprire la Puglia del vino 12 mesi all'anno.

Inoltre accedendo sul sito web www.mtvpuglia.it oltre a poter ricevere le indicazioni esatte su come raggiungere l'azienda, selezionando la singola cantina si potranno conoscere gli orari di apertura e il programma delle attività.

 

Per maggiori informazioni:

Sito: www.movimentoturismovino.it



  • mariannamangiatordi
  • Ultimo aggiornamento: 25 Maggio 2016 - 09:16
Commenti

Nessun risultato trovato.


Lascia un commento. Per lasciare un commento devi essere registrato Registrati